12 ore di Sebring: Audi conquista la pole assoluta. Ferrari monpolizza la Gte

Sono andate come previsto le qualificazioni della 12 ore di Sebring, con l’Audi R18 ha confermato le prestazioni dei giorni scorsi conquistando le prime tre posizioni dello schieramento. In pole position la n.1 di Lotterer con il tempo di 1’45’’820, che abbassa la pole 2011 di circa sette decimi. Alla sue spalle l’Audi n.2 di Tom Kristensen e la n.3 di Dumas, autore di un testacoda senza conseguenze in curva 17.

In lmp2 qualifiche accorciate per l’incidente dell’Hpd del Team Level 5 e pole che  sorprendentemente va alla Morgan del team Oak. In seconda posizione l’Hpd del Team Starworks, che precede la Zytek del Team Greaves.

Splendida la lotta per la pole in Gte-Pro, con cinque auto sotto la barriera dei due minuti. Alla fine l’ha spuntata la Ferrari 458 N.51 di Gimmi Bruni, che relega in seconda e terza posizione la Ferrari n.59 del Team Luxury e la Corvette n.4. Doppietta Ferrari anche in Gte-Am, con la n.58 del Luxury che precede la n.57 del Krohn Racing e la Corvette del Larbre Competition.

Nella giornata di sabato il warm up si svolgerà alle 13:00 mentre la partenza della gara sarà data alle 15:30 ora italiana.

http://www.lemans.org/wpphpFichiers/1/1/ressources/Pdf/2012/wec/epreuves/12-hours-of-sebring/04_ALMS-WEC-Qualifying.pdf