12 ore di Sebring: Audi sempre al comando anche nelle libere del giovedì

Sembra ormai un dominio incontrastato quello di Audi alla 12 ore di Sebring. Infatti nella giornata di ieri le tre R18 si sono spartite  i migliori tempi nelle tre le sessioni di prove libere che si sono disputate sul circuito della Florida.

Nella prima sessione, disputatasi nella mattinata di ieri, è stata la n.3 guidata da Loic Duval ha centrare il miglior tempo in 1’48’’626, seguita dall’Hpd di Graf e dall’Audi n.1 di Fassler. In Lmp2 miglior tempo per la Hpd del team Level 5, seguita dall’Oreca del team ADR Delta e da una seconda Hpd sempre del team americano. In Gte-Pro nove auto in un secondo e Corvette n.4 che la spunta di nove millesimi sulla Bmw n.56 e di un decimo sulla Ferrari n.51 di Af Corse. Nella categoria Gte-Am miglior tempo per la Ferrari del Luxury Racing, seguita dalla Porsche del Team Felbmayer e dalla 458 del Krohn Racing.

Nella seconda sessione, tenutasi nel pomeriggio di ieri, miglior tempo per la n.1 in 1’47’’761 seguita dalle altre due R18. In Lmp2 miglior tempo per la Hpd n.95 del team Level 5, seguita dalle Morgan dei team Conquest e Oak. In Gte-Pro miglior tempo della Ferrari n.51, seguita dalla Bmw e dalla Porsche del Flying Lizard. In Gte-Am miglior tempo per la Corvette del Team Larbre Competition seguita dalle Ferrari dei Team Luxury e Krohn.

Nella terza sessione, disputatasi in notturna, di nuovo tre Audi ai primi tra posti. Miglior tempo per la n.2 in 1’47’’049,  giro più veloce della settimana al momento, seguita dalla n.1 e dalla n.3, vittima sul finire della sessione di un incidente piuttosto violento con una Gt ferma in pista. L’auto non è stata in grado di proseguire a causa dei danni patiti, ma dovrebbe essere riparata per le qualificazioni di oggi. In Lmp2 miglior tempo per la Hpd n.44 del Team Starworks, seguita dalla Morgan e dalla Hpd n.95 del Team Level 5. In Gte-Pro miglior tempo per la Bmw n.56, seguita dalla Ferrari n.51 e dalla Corvette n.03. I primi tre sono riacchiusi in un decimo. Nella Gte-Am tripletta Ferrari con Luxury seguita da Krohn e da Af Corse.

Nella mattinata di oggi nuova sessione di prove libere da un’ora, ultima prima delle qualificazioni, che si disputeranno nel pomeriggio.

Nell’immagine l’Audi R18 n.3 dopo l’incidente della 3′ sessione di prove libere. © QuattroWorld