Categorie
ACO endurance Le Mans Mondiale endurance

Le prime immagini della Vantage Gte del team Aston Martin Racing

Dopo un 2011 caratterizzato dalle disastrose prestazioni della amr-one, il team Aston Martin Racing riparte dalla categoria Gte con una nuova evoluzione della Vantage V8. Durante i mesi invernali il team gestito da David Richards ha lavorato alacremente per portare l’auto alla pari con le rivali Ferrari, Porsche e Corvette. Le novità riguardano il peso, che è stato ulteriormente ridotto rispetto al modello dell’anno passato, il motore, le sospensioni e l’areodinamica. L’auto che, nella giornata di ieri, ha completato il primo shakedown sulla pista di Donington Park, debutterà in gara il 17 marzo alla 12 ore di Sebring. Nell’occasione sarà guidata dal trio Mucke, Turner e Fernandez. Alla 24 ore di Le Mans di giugno saranno invece due le Vantage in pista: una nella classe gte-pro e una nella gte-am. Una terza Vantage, sempre del team ufficiale Aston Martin Racing è invece iscritta come 3′ riserva. Il team oltre a partecipare a tutto il Mondiale Endurance, correrà le gare di Long Beach e di Laguna Seca valide per il campionato Alms.