AutoGP – Paul Ricard, Gara 1: Un Sabato al bacio per Kiss

36932_tamas_pal_kiss_al_top_nelle_libere_2_al_paul_ricard

Dominio austro-ungarico nella prima gara del week-end francese dell AutoGP sul circuito del Paul Ricard di Le Castellet grazie alla prima affermazione in carriera di Tamas Pal Kiss su Lola/Zytek della scuderia Zele Racing.

Partito dalla quarta piazza in griglia per problemi in qualifica il veloce pilota ungherese ha sin da subito insediato il poleman Giovesi, ed una volta ottenuto il comando della gara, complice un pit-stop non proprio da manuale del team Eurotech sulla vettura di Giovesi, è riuscito a martellare a suon di giri veloci concludendo sotto la bandiera a scacchi con un gap di 6 secondi sul tedesco Markus Pommer, secondo.

Il teutonico del team Super Nova è stato bravo nel gestire la situazione molto critica del finale di gara con le gomme ormai allo stremo ed il giapponese Kimiya Sato in scia. Dal canto suo il giapponese ha vissuto una gara tutta in salita, partendo dall’ultima piazza per problemi di avvio con la macchina nel primo tentativo di partenza. Per il leader di campionato un podio che vale oro, aiutato anche dalla disavventura al box di Giovesi che senza quel problema poteva ambire al primo successo.

Top-5 per Andrea Roda davanti al rookie Loris Spinelli già cambiato dal terribile week-end di Marrakech dove non ha concluso nessuna delle due gare. Con il sesto posto Michela Cerruti si conferma un vero osso duro per tutti, sia in qualifica che in gara. Grazie all’ottavo posto il giapponese Kuroda partirà dalla pole in gara 2 programmata per le ore 15.00.

Risultati gara 1

Roberto Del Papa