AutoGP – Spostato al Mugello il quinto round stagionale

Sarà il circuito toscano del Mugello ad accogliere il 13 e 14 Luglio la 5a tappa della AutoGP World Series 2013 originariamente programmata sul circuito olandese di Zandvoort. Le fonti ufficiali parlano di una concomitanza temporale con il GP di Germania di Formula 1 e GP2 che di conseguenza potrebbe portare ad una defezione di massa di alcuni pilota protagonisti del campionato, sempre a caccia di posti liberi nella massima serie propedeutica europea.

Con l’inserimento del Mugello salgono a due le tappe italiane in calendario, dopo la season opener di Monza dello scorso Marzo. “Siamo felici di tornare a correre al Mugello. La pista toscana è sicuramente una delle migliori presenti sul territorio nazionale ed internazionale, sia dal punto di visa organizzativo sia tecnico. Sino ad ora siamo stati la serie che ha raccolto il maggior numero di italiani al via, ben otto, e approdare per la seconda volta in Italia è un buon riconoscimento per un paese che ha sempre offerto molto al motorsport”, ha sentenziato patron Coloni.

In campionato comanda il giapponese Kimiya Sato (Euronova) con 66 punti, seguito da Sergio Campana (Ibiza) dinstanziato di 4 punti e Luciano Bacheta (Zele) a quota 43. Nella classifica riservata alle scuderie comanda il team Euronova di Vincenzo Sospiri. Prossimo round tra una settimana sul circuito ungherese di Budapest.