Vogliamo una nuova Lella Lombardi non una Giovanna Amati

Premessa…ammiro e rispetto chiunque si metta alla guida dentro un abitacolo a 300km/h.

Detto questo….Dai nessuno pensa che la storia di Maria de Villota terzo pilota Marussia sia vera.. nel senso che la porterà a guidare nei gp a tempo pieno.

Ha dato certo visibilità al team, tanto da diventare trend topic su twitter, ma non penso sia la donna che la F1 cerchi. Qui ci vuole una nuova Lella Lombardi, o Desireè Wilson, non una nuova Amati.

Strano che il fiuto di Ecclestone non abbia portato nei tempi giusti una come Danica Patrick in F1…Bella, attraente per tifosi e sponsor, ma forse, sicuramente,più adatta alle gare su ovali, dove io sono convito, stupirà in molti in Nascar. Guardando il panorama rosa del motorsport ad oggi vedo solo l’italo/svizzera Simona de Silvestro capace di arrivare in F1

ed andare subito forte…

Anche Ana Beatriz sembra crescere bene,ma ad ora non ha dimostrato quelle capacità velocistiche che tutti attribuiscono invece a Simona. Sarebbe ora che veramente qualche team rischiasse di testare veramente una donna forte…dai io non penso che Simona sia più  lenta di un Petrov,lo ha dimostrato ampiamente…anzi sarebbe

Read moreVogliamo una nuova Lella Lombardi non una Giovanna Amati

E IL CARBURANTE CHI LO CALCOLA?

In F1 sono scomparsi, ma nelle gare endurance,indycar e nascar sono ben presenti ed essenziali. Di che parliamo? Di rifornimenti ovviamente. Dal divano di casa o dalla  tribuna sembra tutto facile, vediamo le auto girare,entrare e ripartire, ma come si arriva a programmare e gestire i rifornimenti? Mettiamoci nei panni di un ingegnere seduti al muretto. Le basi dei rifornimenti in gara si gettano prima della partenza quando durante le prove si è conosciuto quanto carburante l’auto usa per fare un giro. Qui presentiamo 3 piccole equazioni utilizzate dagli ingegneri.

Il primo dato da analizzare è il numero di pit stop necessari x affrontare la gara.

NUMERO PIT STOPS NECESSARI PER FINIRE GARA=

CARBURANTE NECESSARIO PER FINIRE GARA-CARBURANTE UTILIZZABILE AL GIRO        CAPACITÀ SERBATOIO

Man mano che la gara prosegue bisogna cominciare a gestire i molteplici stints di gara e per capire quanti giri si possono effettuare per ritardare al massimo la sosta l’equazione è la seguente

Read moreE IL CARBURANTE CHI LO CALCOLA?

L’affaire Trulli? Facciamolo diventare un punto di ripartenza!

Sentimenti contrastanti mi accopagnano mentre mi avvio a scrivere queste righe. Tutti voi che ci seguite sapete quanto a cuore abbiamo i colori tricolori nel motorsport. L’affaire Trulli porta dietro a se 1000 problemi del nostro motorsport di questi ultimi anni. Non so da dove cominciare sinceramente. Partiamo da Jarno. In cuor suo penso sapesse …

Read moreL’affaire Trulli? Facciamolo diventare un punto di ripartenza!

PESCAROLO TORNA IN PISTA A LE MANS

40 anni…Tanti ne saranno passati da quando la Matra 670 tornerà in pista nel tracciato di Le Mans questo giugno. 40 anni portati bene, con la fortuna di essere stata portata in giro tra l’Hunadiers, Tetre Rouge, Mulsannes, ecc, dai migliori piloti che il motorsport abbia visto. E così, 40 anni dopo, Pescarolo ed il suo casco verde si ricalerà nell’abitacolo della sua Matra per compiere un giro di pista celebrativo…lo stesso che fece la Mazda 787b lo scorso anno per intenderci. Ma la sopresa sarà tripla…perchè in pista ci sarà anche Larousse ed un pilota a sopresa…sopresa che per noi appassionati potrebbe essere emozionante se a guidare la terza Matra fosse  Damon Hill (o il filgio Josh)  in onere del padre Graham che vinse a Le Mans proprio con la Matra!

Ma le novità per il buon Pesca non sono finite qui…guardate  cosa è arrivato ieri alla factory del team francese http://www.dailymotion.com/video/xoqqno_arrivee-de-la-dome-s102-chez-pescarolo-sport_sport#from=embed

Read morePESCAROLO TORNA IN PISTA A LE MANS

Perchè Coughlan si ed Alonso no?

Qualcuno mi spieghi e mi aiuti a capire. Oggi apro Autosprint, articolo Williams. Antonini, che stimo e leggo da tempo, invece di spiegarmi tempi, novità e caratteristiche tecniche della vettura, ha perso metà articolo a (s)parlare, ennesima volta, di Coughlan e di quando, in McLaren, fotocopiava i disegni Ferrari che gli passava Stepney. Ora, fermo restando che l’atto fu grave, gravissimo, ma mi sembra che i protagonisti di allora abbiano legalmente pagato i danni fatti quella vicenda, addirittura la McLaren perse il costruttori e ricevette una multa astronomica.

Il discorso però è…perché  ancora a parlare delle fotocopie? Basta, la presentazione della vettura di Frank meritava altre parole. Se vogliamo veramente ancora parlare di fotocopie ogni volta che si pronuncia il nome Coughlan, lancio una sfida ad Antonini… Perché ogni volta che scrive di Alonso non ricorda che il buon Fernando, allora anche lui in McLaren, si leggeva i dati della Ferrari, e li testava in pista scambiandosi  le e-mail con l’allora collaudatore Pedro de la Rosa? Perché non ricorda che anche Alonso faceva parte della cricca della Spy story? Oppure ora che Fernando guida per la rossa facciamo finta che quelle cose non furono successe?

Read morePerchè Coughlan si ed Alonso no?

Coulthard ed Il ruolo del pilota nello sviluppo della vettura

L’inverno sta finendo e i motori a breve torneranno a rombare. I test per le nuove F1 sono dietro l’angolo. Gli studi tecnici stanno ultimando i loro dettagli prima dei primi giri di ruote in pista. Ma nella prepaprazione e sviluppo di una nuova vettura quanto possono incidere le indicazioni dei piloti? A sentire quello …

Read moreCoulthard ed Il ruolo del pilota nello sviluppo della vettura

DANICA PATRICK TRA NASCAR E SUPERBOWL

O si ama o si odia…chi dice che è fortissima, chi dice che è scarsissima. Per me la verità sta nel mezzo ed anzi…penso stupirà in Nascar, negli ovali che sono il suo pane quotidiano. Poi mica è colpa sua se oltre che essere brava è anche bella con un fisico da copertina. Danica Patrick ha segnato e segnerà senza dubbio la storia del motorsport. Godaddy, il suo sponsort principale lo sa, ed ha investito molto su di lei…Eccovi gli spots apparsi durante l’ultimo Superbowl…spot da 3,5milioni di dollari l’uno!

Dopo il salto i due spot:

Read moreDANICA PATRICK TRA NASCAR E SUPERBOWL

F1 C’erano una volta le presentazioni shock

C’erano una volta, in un tempo neanche tanto lontano, le presentazioni delle F1 che si aspettavano con molta curiosita’  perché  ci si attendeva sempre qualcosa di nuovo. Era un  tempo in qui i regolamenti erano più liberi ed i progettisti erano liberi di sperimentare. Certo,non c’erano anche tutti i computer e le simulazioni attuali,quindi per …

Read moreF1 C’erano una volta le presentazioni shock

F1: FERRARI E LA NEVE…NEL 79 PORTO’ FORTUNA

Non è la prima volta che la Ferrari ha a che fare con lA neve durante la presentazione della nuova vettura. Ecco qui un documento di autosprint del 1979 che mostra adirittura Gilles Villeneuve uscire di pista con la vettura T4 e finire nella neve…Alla luce della presentazione rimandata della Ferrari domani proprio per neve, sappiamo tutt i come finì per la casa di Maranello nel 1979 il mondiale

continua…

Read moreF1: FERRARI E LA NEVE…NEL 79 PORTO’ FORTUNA

McLaren rivoluzionaria…l’articolo scomparso di autosport

oggi autosprot.com pubblicava un articolo che anticipava l’uscita di domani  della Mclaren definendola rivoluzionaria e che sarà base di reclami da parte delle altre scuderie appena sarnno tolti i veli…Mistero…quell’articolo dopo10min è scomparso dal sito chissà perchè. Pare che sia arrivata una telefonata dalla McLaren per farlo rimuovere…noi ve lo riproproniamo :

McLaren is bracing itself for a battle over the legality of its new MP4-27, AUTOSPORT can reveal.
According to McLaren Applied Technologies managing director Geoff McGrath, the new car, which is launched tomorrow, will feature obvious design innovations which could potentially attract protests from rivals.
These are the result of the team’s aim to be less conservative in the interpretation of the Formula 1 regulations than it has been in previous years.
“There are technical innovations on the car which will be immediately obvious when you see them,” said McGrath, who

Read moreMcLaren rivoluzionaria…l’articolo scomparso di autosport

Si vive anche senza F1?

Ebbene si,niente contro la regina degli sport motoristici ci mancherebbe è la storia(almeno dal punto di vista europeo) , ma i numeri, se pur ristretti al nostro blog, parlano chiaro e sono spunto  per una riflessione veloce… Come ognuno che gestisce un sito od un blog le visite ed i commenti alle news fanno capire …

Read moreSi vive anche senza F1?

UN LOGO PER SALVARE I GP EUROPEI! A LOGO TO SAVE EUROPEAN TRACKS!

Il rischio c’è ed è elevato. Tra qualche anno l’Europa perderà parte dei suoi gp nel calendario della F1. Bernie l’ha detto più volte che a lui, teams e FIA del vecchio continente interessa poco o nulla e nononostante le parole di Montezzemolo contro queste idea, che parla parla da anni ai tifosi ma non combina mai niente, vedi voce riduzione de biglietti, sappiamo tutti che finirà così. Ad oggi solo Montecarlo ,Silverstone,Ungheria e Monza sono al sicuro. E’ uno scandalo che una pista come SPA,l’università delle corse, sia sempre messa in discussione e che rischi di sparire dal calendario…e con essa il gp di Germania, d’Europa, di non vedere mai più un altro gp di Francia o di sognare di vedere ritornare in calendario locations storiche come Zeltweg o Brands.Io non vorrei vedere un alternanza Belgio/Francia…le vorrei entrambi. Ovvio che i mercati finanziari la fanno da padrone e dettano legge…ovvio che non siamo noi a decidere e tanto meno possiamo far cambiare idea a loro signori potenti, ma per una volta almeno facciamo sentire la nostra voce unita e dimostriamo il nostro disagio. Per questo abbiamo pensato ad un logo da condividere con voi amici tifosi e con chi come noi scrive in blog e siti. Un logo silenzioso, non urlato ma che dimostri che comunque noi non siamo indifferenti a quello che succede e alla storia che stanno cancellando…perchè parliamo di F1 ma lo stesso discorso potrebbe essere fatto per  il futuro mondiale endurance. Mettetelo pure nelle bacheche di facebook, nel vostro blog o sito, condividetelo e fatelo girare su Twitter…basta poco…non servirà? Almeno ci abbiamo provato e potremmo dire che noi non siamo stati a guardare, ma per una volta tutti uniti.
Contattatemi se volete il logo al mio indirizzo internet. rturcato@motorsportrants.com

Here below the article in english

Read moreUN LOGO PER SALVARE I GP EUROPEI! A LOGO TO SAVE EUROPEAN TRACKS!