6h Roma 2016, Start: Mondini prende il largo, AF al top tra le GT3

dsc_0114-1

Una fredda Vallelunga di Novembre ha accolto per la ventiseiesima volta nella sua lunga storia i partecipanti della 6h di Roma, unica kermesse endurance italiana promossa da un organizzazione nazionale, la Peroni Race.

Buona la presenza di pubblico sugli spalti, attirata sulle gradinate e nel paddock del Taruffi grazie alla presenza dell’idolo locale Giancarlo Fisichella e dalla star internazionale Robert Kubica, al ritorno in pista dopo la parentesi rallistica.

Al via assente la ‘polecar’ di Avelon Formula per problemi al Sabato durante le qualifiche che non sono stati purtroppo risolti in tempo e via libera quindi alla Ligier LMP3 di Eurointernational, l’unica ‘chiusa’ del gruppo, che ha cosi preso la pole virtuale.

dsc_0086-1

Al via però sgambetto di Fisichella su Ferrari 488 GT3 di AF Corse che dalla seconda fila si è presentato per primo alla staccata dopo il via sorprendendo Mondini, che però pochi giri più tardi ha fatto valere la superiorità della sua auto sorpassando il romano dopo una bella lotta che si è protratta per alcuni giri fino a che il prototipo francese non ha preso il largo guadagnando fino a 20″ prima del pit.

Terzo al momento Kubica sulla RS01 di Oregon, davanti al francese Berthon, il quale ha approfittato di un contatto tra Frassineti (Huracan/Ombra) e Melo (488/Easy Race) nella disputa per la quarta piazza. Per la Huracan di Ombra Racing stop ai box per il cambio del semiasse posteriore, mentre è andata meglio al brasiliano che si è solamente insabbiato ed è potuto ripartire con l’aiuto dei commissari presenti.

Dopo il primo pit Mondini è rimasto al volante della Ligier LMP3, mentre ‘Fisico’ ha lasciato il volante al russo Moiseev che ha mantenuto la seconda piazza davanti alla RS01 passata nelle mani di Davide Roda

Top-5 dopo 1 ora

  1. Ligier LMP3 – Eurointernational
  2. Ferrari 488 GT3 – AF Corse + 1 giro
  3. Renault RS01 – Oregon Team + 2 giri
  4. Lamborghini Huracan – Lazarus + 2 giri
  5. Porsche 997 GT3R – Autorlando – + 4 giri

 

Roberto Del Papa – @papix27

ph. Mirko Mannocchi