Il Ringhio di Sini – A Monza andiamo per riscattarci!

1515 2 147

Con un po’ di ritardo, facciamo il punto della situazione dopo questo inizio di stagione…travagliato.

Una cosa è sicura, non siamo dove vogliamo e possiamo essere, su questo assolutamente non ci piove! Nè al Paul Ricard, nè tantomeno a Vallelunga siamo stati in grado di lottare per il podio, che è il nostro obiettivo minimo per questa stagione. Va da se che dalla prossima gara è obbligatorio invertire la tendenza!

Vallelunga è stata sicuramente la delusione più grande. Nei mesi scorsi avevamo fatto alcune ottime sessioni di test e con il passo che abbiamo dimostrato allora, a inizio maggio avremmo potuto dire la nostra in gara! Così non è stato e dobbiamo capire bene perchè.

1515 5 156Dopo la gara abbiamo deciso di smontare la macchina bullone per bullone, non vogliamo lasciare nulla al caso, nessuna vite sarà risparmiata. Se qualcosa c’è, e sono convinto che ci sia, va sistemato e riparato. Non voglio più vedere le nostre prestazioni limitate come in queste prime due gare.

Stiamo investigando a fondo sulla vettura e ci fermeremo solo quando troveremo una soluzione. E lo faremo. Nel frattempo, speriamo che anche il bureau tecnico cerchi di essere un po’ più clemente nei nostri confronti, visto anche quanto dimostrato in pista soprattutto dalle Ferrari.

Dalla prossima tappa di Monza, poi, ci sarà anche un’importante novità nell’organico: Stefano Costantini ha preferito lasciare il team, ma a sostituirlo ci sarà un pilota decisamente competitivo che ci darà una bella mano per tornare in vetta! Volete sapere chi? Beh…non ve lo dico! 😛 😛 😛

Magari lo scoprirete proprio sulle colonne di Motorsport Rants! La macchina e il team sono vincenti, lo sappiamo e lo abbiamo dimostrato. Ora abbiamo anche uno stimolo in più per dimostrarlo a tutti! Questo posso dirlo con certezza!

Continuare la stagione nel campionato italiano GT non è assolutamente un ripiego, anzi! E’ una scelta voluta e ponderata, sopratutto in vista del fatto che quest’anno la serie è diventata davvero molto interessante, con un livello e una quantità di partecipanti davvero impressionante! Finalmente anche l’Italia ha un campionato degno di questo nome: BRAVI!

1515 9 04

A Monza sarà un autentico spettacolo vedere uno schieramento composto da oltre 40 granturismo. Rappresenterà una sfida in più per noi piloti, dovremo districarci al meglio nel traffico durante la gara e soprattutto durante le qualifiche. Non sarà così facile! Monza poi per me ha sempre avuto un sapore particolare, per anni vi ho corso nella Formula Junior e proprio li ho debuttato in auto e sempre in Brianza ho colto la mia prima vittoria!

Monza è stata anche teatro del primo podio della Solaris Motorsport in Superstars, era il 2012 con la Lumina e tanto di giro più veloce e rimontone partendo dall’ultima posizione! L’Autodromo Nazionale ci ha regalato anche la prima vittoria in GT, l’anno scorso nell’ultima gara 2014 proprio del campionato italiano GT!

Direi che ci sono tutti gli ingredienti, sentimentali e tecnici, per farci essere positivi!

1515 2 150Qui alla Solaris Motorsport non molla mai nessuno, non ci sentiamo mai battuti, possiamo anche fare degli errori, ma il passato ci insegna che, dopo momenti di difficoltà, siamo tornati sempre più forti e più maturi di prima! Non molleremo certamente ora, non andiamo a Monza per fare numero, vogliamo fare bene sui lunghi rettilinei della Brianza cosi come nel resto della stagione!

Ragazzi venite a tifare per noi…vi aspettiamo!!!!

Go Vette!!!!!!!!!! GO GO GO!!

 

autografo sini