Il Ringhio di Sini – PODIOOO!!!!

il ringhio di sini

Questo Ringhio qui, me lo voglio godere tutto anche io che lo scrivo! Ce l’abbiamo fatta!! Il primo podio della nostra “Principessa”! Direi che è il caso di dire FINALMENTE!!!

578699_10201501266868060_1566731975_nForse in pochi avevano capito il potenziale della nostra Camaro, ma noi che ci abbiamo lavorato e continuiamo a lavorarci tutti i giorni, sappiamo bene di cosa è capace e ci aspettavamo di arrivare a questo risultato molto prima! Ora però vogliamo di più: vogliamo la vittoria!!!

Rimanendo però sul presente, vi faccio rivivere un po’ il mio weekend imolese.
Siamo partiti subito bene, il sabato nelle prove libere eravamo veloci anche sull’asciutto: nei primi cinque, senza la simulazione di qualifica non era per nulla male. Ero davvero molto molto fiducioso per le qualifiche.

La sessione di qualifica effettivamente non è andate male, un buon sesto posto a pochi centesimi dal quarto e a 3 decimi dal terzo… Not bad! E pensare che senza il traffico trovato nel secondo tentativo, sarebbe andata sicuramente meglio!

La domenica appena sveglio in albergo mi rendo conto che sarebbe stata tutta un’altra storia: diluvio universale!!! In giro vedevo solo facce preoccupate, io, per parte mia, sinceramente un po’ ero arrabbiato per il fatto che contro le Audi non ci sarebbe stata storia, un po’ ero contento perchè sul bagnato mi sono sempre trovato bene.

Partenza di gara 1 sotto l’acqua e… PAM, tergicristallo rotto!! La mia esclamazione è stata degna del miglior Homer Simpson “D’oh!!” Ahahah :p I commenti via radio più o meno erano gli stessi: “Se non vedi torna ai box”, “Pazienza”, “Fai quel che puoi”…

Ma siccome io non mi arrendo molto facilmente, mi sono fatto forza e mi son detto: “Ok Francesco troviamo il modo di venirne fuori! Mmmh…soluzione…mmmh…soluzione…ok! Trovato! Mi baso sulle luci degli stop di chi mi sta davanti!”

E cosi ho fatto! Per dare un’idea, più o meno la visibilità era quella che si ha in autostrada quando sorpassi un camion… Così il mio obiettivo è diventato arrivare ottavo per giocarmi poi le carte in gara 2: risultato centrato!

La macchina andava bene e sapevo che gara 2 poteva darci soddisfazioni. La partenza è stata molto delicata, andavamo in acqua planing ovunque, anche a metà gas sul dritto (!!!), ma io volevo prendere subito un pò di vantaggio e nei primi due giri ho accumulato 5 secondi preziosi, prendendomi dei rischi pazzeschi. Ma che gusto pero!!!

Con Morbidelli non c’è stato nulla da fare, le 4 ruote motrici erano troppo per noi, con Liuzzi invece non ho voluto rischiare, ma con Di Benedetto…mamma mia che duello! Lui con le 4 ruote motrici che mi spingeva dovunque e io che con la mia “Principessa” non mollavo!! Ultima curva da brivido con traverso finale prima del lampeggio alla mia squadra: il primo podio della Camaro è arrivato!!!

1375737_10201501246267545_1631245811_n

E’ stato molto emozionante, anche perchè avevamo a sostenerci una valanga di amici e di sponsor, non potevo deluderli! Erano tutti assiepati nella nostra hospitality davanti al monitor e hanno urlato con me per la gioia! Me lo porterò per sempre dentro!! Grazie a tutti quanti!! Davvero, di cuore!

1385521_10201501257187818_793283628_nPosso solo spendere parole di ringraziamento per tutti! Per la mia squadra, per la mia famiglia, per i miei sponsor Momo Caffè e Valvoline presenti in pista per sostenermi con le loro ombrelline (che a spanne hanno avuto più successo loro di me nel paddock :p), per il mio fans club! Se però c’è qualcuno che devo ringraziare maggiormente, quelli sono probabilmente  i miei avversari. Audi in primis, che mi ha riempito di complimenti a fine gara, ed anche il signor Romeo Ferraris, un grande sotto tutti i punti di vista: prima della gara mi ha dato un portafortuna e il suo abbraccio dopo gara 2 mi ricorda perchè amo questo sport!

Ora il mio problema è che non so esattamente chi delle 65 persone venute per me a Imola porti fortuna, quindi mi toccherà rinvitarle tutte anche a Vallelunga!!

E state tranquilli che sul tracciato romano la Solaris vuole quanto meno confermarsi…al grido di “CAMAROOOOOO”!!

autografo sini

 

 

 

 

[social type=”facebook”]https://www.facebook.com/OfficialFrancescoSini?fref=ts[/social] La pagina Facebook di Franscesco Sini

[social type=”facebook”]https://www.facebook.com/SolarisMotorsport?fref=ts[/social] La pagina Facebook della Solaris Motorsport

[button color=”#000000″ background=”#ff4a00″ size=”large” target=”_blank” src=”http://www.solarismotorsport.com/”]Il sito della Solaris Motorsport[/button]