WEC Round 5 preview: 6 ore di San Paolo

Riparte oggi pomeriggio, con le prime prove libere sulla pista brasiliana di Interlagos, il Mondiale Endurance. La gara brasiliana, che segna l’inizio della seconda parte del campionato, scatterà sabato alle 17 (ora italiana) e vedrà al via 28 auto divise, come di consueto, in 4 categorie.

Come già avvenuto in Inghilterra solo sette le Lmp1 al via. Favori del pronostico per Audi, già incoronata nella gara inglese Campione del Mondo Costruttori, che schiererà al via due modelli differenti della sua R18. La #1, affidata al trio vincitore delle ultime due gare di campionato, sarà la e-tron quattro mentre la #2, la versione Ultra, sarà affidata a Kristensen e Mcnish che, per l’occasione, saranno affiancati dal brasiliano Lucas di Grassi, che dopo alcuni test invernali sulla Peugeot 908, farà il suo debutto in gara su una Lmp1. Una sola auto per Toyota che, dopo la brillante prestazione offerta a Silverstone, arriva in Brasile con la speranza di conquistare il primo successo in campionato alla terza gara dal debutto. Tra le possibili sorprese della gara le due Lola del Team Rebellion e le due Hpd dei team Inglesi Strakka e Jrm. Nuovamente assente invece la Oak Judd dell’omonimo team, che nelle settimane scorse ha annunciato che prenderà parte alle ultime due gare di campionato, Fuji e Shanghai, con un motore Hpd che sostituirà il Judd con cui il team ha corso fino a Le Mans.

La Lmp2, come già in occasione delle gare precedenti, sarà la classe con più partecipanti al via, undici, e tutti con buone possibilità di conquistare successo finale.
In Gte Pro solamente quattro partecipanti a causa dell’assenza del Team Luxury Racing, che nonostante il forfait della gara inglese, pare non aver risolto i propri problemi di budget.

Sei partecipanti in Gte Am, dove manca anche in questo caso il Team Luxury.

Chi vorrà seguire integralmente la gara potrà utilizzare i live streaming messi a disposizione dal sito ufficiale del campionato www.fiawec.com oppure da audi tv http://tv.audi.com/#/01. Per chi preferisse invece seguire la corsa in televisione, Eurosport international si collegherà dalle 17.00 e seguirà in diretta la corsa fino alle ore 21.00 Come di consueto www.radiolemans.com seguirà live tutto il weekend. Primo collegamento previsto per le 15.45 di oggi per seguire le prove libere.

http://www.fiawec.com/races/6-hours-of-sao-paulo/entry-list.html

E come di consueto le famose spotter guide di Andy Blackmore

http://www.spotterguides.com/wp-content/uploads/2012/08/2012_WEC_SaoPaulo_V1_4HHF.jpg