Zolder 24H – Pole position per Avelon!

45-Pole

In una sessione di qualifica notturna dal finale emozionante, l’italiano Ivan Bellarosa ha piazzato laWolf GB08 #45 in pole. La pioggia, che ha caratterizzato quasi tutta la sessione, ha fatto pensare che sarebbe stato impossibile migliorare i tempi dei turni precedenti, ma verso la conclusione della sessione la pista si è asciugata ed è stato Sam Dejonghe, sulla Norma M20FC #716, ad andare a caccia della pole fatta segnare da Bellarosa nella seconda sessione di qualifica. Dejonghe ha datto segnare un tempo di 1: 44 854, appena 0.028 secondi più lento della pole. Dejonghe è stato il più veloce in pista nella sessione notturna. Il terzo tempo assoluto è andato alla Wolf GB08 #42 di Van Splunteren-Knap-Cools-Breukers. Nella divisione GT i campioni in carica del Belgium Racing sono stati i più veloci. Derdaele-Hoevenaars-Heyer-Goossens si dovranno accontentare della quinta piazza di partenza davanti alla Porsche 997 Cup #4 di Vervisch-Vandereyt-Detavernier-Soenen-Van Glabeke e alla Porsche 991 Cup #1 di Maassen-Thiers Thiers-Hoogaars-De Laet.

In classe Touring la pole è andata alla vettura #21 del Comparex Racing by EMG con Van Bellingen-Van Rompuy-Van Rompuy-Bruynoghe davanti alla BMW E46 GTR #63 del JR Motorsports di Van den Munckhof-Herber-Lanting-Liquorish e alla SEAT Leon Cup Racer #5 di Cencetti-Mondron-Mondron.

La BMW M235i Cup è andata all # 238 di Van Hooydonck-Baelus Maes-Lievens-Lievens davanti alla # 236 di Bouvy-Kelders-Dermont-Capprasse e alla # 315 di Schrey-Mies-Akata, mentre la pole nella BMW Clubsport è stata appannaggio della #251 di Donniacuo-Scamardi-Lambregs davanti alla #69 di Markus Palttala-Robin Put-Davy Suffeleers-Simon Podhalicz-Dale Lomas e alla #58 di Luigi Donniacuo-Giovanni Donniacuo.

Dries De Smet

[message_box title=”Zolder 24h Special Coverage by Racinglife.nl” color=”green”]In occasione della 24 Ore di Zolder, Motorsportrants.com collaborerà nuovamente con gli amici belgi di Racinglife.nl per fornirvi una copertura dell’evento direttamente dal circuito. Oltre a visitare racinglife.nl potete seguirli anche su Twitter su @racinglife_nlbe[/message_box]