Categorie
featured Push to Rants

Formula magica

Scintille per Raikkonen nella notte del Bahrain (© Getty Images)

 

A cura di Ermanno Frassoni

[divider]

SAKHIR – Dal tappeto volante, il fantasioso mezzo di trasporto quasi sempre associato alla mitologia araba, al tappeto rosso che la Ferrari ha dovuto stendere a Raikkonen nel concitato finale del Gran Premio del Bahrain, quarta prova del Mondiale di Formula 1 edizione 2015, con il coriaceo finlandese capace di indurre all’errore il «corroso» Rosberg tanto da incassare una seconda piazza da urlo in mezzo alle due Mercedes e alle spalle soltanto dello stellare Hamilton. Qual è dunque la formula magica recitata dalle parti di Maranello per risalire la china in modo così prepotente dopo i devastanti esiti del campionato 2014? Perché non basta citare il riposizionamento del serbatoio dell’olio, il passo allungato della SF15-T e il tirante del pull-rod anteriore più inclinato; la mentalità e l’approccio del team, anche quelli, sono cambiati, mentre in casa Mercedes si è ormai intuita l’esigenza di «coprire» a vista le strategie diversificate del Cavallino. «Le mille e una notte» di Sakhir, con Lewis nei panni del sultano e Kimi in quelli del gran visir, hanno poi fruttato a Bottas il quarto posto davanti a un Vettel pestifero, e una sesta posizione «fumante» a Ricciardo. E a proposito di formula magica, non si può certo tacere della top ten sfiorata da Alonso, uno che dal tappeto rosso è volato giù per riabbracciare la causa McLaren. Miracoli di Aladino?

Twitter @Fra55oni

Di Ermanno Frassoni

Dal 2005 al 2010 ERMANNO FRASSONI dirige la rubrica online di Arte, Attualità, Media, Narrativa, Sport e Tendenza "L’Angolo del Webmaster". In seguito vira nettamente in direzione motorsport collaborando tra il 2008 e il 2010 con eRaceMotorBlog, RacingWorld e Stop&Go. Dal gennaio 2011 al gennaio 2013 è caporedattore del network MotorInside. Dal febbraio 2013, sulle pagine di Motorsport Rants, tiene la rubrica "Push to Rants". Tra i suoi interessi, oltre alle corse, anche il marketing e gli eventi. Twitter @Fra55oni