Categorie
featured Push to Rants

Simona medico della Saub(er)?

simonadesilvestro

A cura di Ermanno Frassoni

[divider]

Thun è il nome della città di circa quarantaduemila anime che ha dato i natali, nel Canton Berna della Svizzera centro-occidentale, alla pilotessa Simona de Silvestro, una quadriennale esperienza in IndyCar Series, ma potrebbe anche essere il rumore sordo provocato dal tonfo della Sauber C33 motorizzata Ferrari nel Mondiale di Formula 1 del 2014. Sei Gran Premi disputati e, alla vigilia del Canada, nemmeno un punto iridato per Gutierrez e Sutil, in difficoltà nel superare i tanti malesseri della monoposto firmata dall’ingegner Gandelin. Non sembra dunque bastare la gestione Kaltenborn, prima donna sul ponte di comando di un team della massima formula; in chiave 2015, però, non è escluso che il contributo della «affiliated driver» Simona, munita di passaporto italiano e svizzero, possa diventare più fattivo. «L’importante è la velocità, non il sesso», ha risposto lei ad Autosport allineandosi alle posizioni di Angela Ahrendts, neo manager di Apple, in tema di quote rosa. Simona medico della Saub(er) come Pierino-Vitali vice primario a tutti i costi nel film di Carnimeo? Per adesso l’idea furba è che la de Silvestro vinca quantomeno la concorrenza delle Susie Wolff sparse per il mondo.

Di Ermanno Frassoni

Dal 2005 al 2010 ERMANNO FRASSONI dirige la rubrica online di Arte, Attualità, Media, Narrativa, Sport e Tendenza "L’Angolo del Webmaster". In seguito vira nettamente in direzione motorsport collaborando tra il 2008 e il 2010 con eRaceMotorBlog, RacingWorld e Stop&Go. Dal gennaio 2011 al gennaio 2013 è caporedattore del network MotorInside. Dal febbraio 2013, sulle pagine di Motorsport Rants, tiene la rubrica "Push to Rants". Tra i suoi interessi, oltre alle corse, anche il marketing e gli eventi. Twitter @Fra55oni