Finalmente Luca! Filippi a Mid-Ohio al posto di Tagliani

La notizia non è ancora ufficiale, ma è come se lo sia. Finalmente Luca Filippi debutterà in IndyCar il prossimo week-end sul circuito di Mid-Ohio con la scuderia di Bryan Herta che ha deciso di rimpiazzare Alex Tagliani con il pilota italiano.

Una grandissima notizia sia per il motorsport azzurro sia per quello mondiale, che piazza il suo maggior talento in una serie di prestigio e lo strappa finalmente dall’anonimato del GT Open (non ce ne vogliano i puristi delle ruote coperte ma cosi è) e soprattutto dall’oblio delle comparse in griglia di partenza durante le dirette TV  Sky della F1 ad intervistare sostanzialmente piloti meno meritevoli di lui con l’unico pregio, o meglio fortuna, di avere le tasche piene di soldi.

Come leggete dal tweet del collega americano in questo momento Filippi si trova nella sede del team Herta per fare il sedile, pronto per un primo assaggio della vettura in un test che avverrà proprio sul circuito di Lexington mercoledì prossimo 31 Luglio.

Nell’attesa delle prime parole di Luca a riguardo della sua nuova avventura targata USA incrociamo le dita affinché non si ripeta quanto successe ad inizio stagione quando Filippi andò da Rahal per fare il sedile in vista di un test e poi non successe niente, sempre il discorso delle tasche piene di dollari, che purtroppo in quel caso non lo furono…

Sempre riguardo al già citato tweet il buon Cavin ci anticipa che a Sonoma sulla #98 Barracuda Racing ci sarà JR Hildebrand, al rientro dopo il licenziamento dal Panther Racing. Da annotare che a Mid-Ohio ci sarà un altro debutto, quello dell’australiano James Davison sulla seconda monoposto di Dale Coyne.

Good Luck mate, keep pushing!!!

 

[follow id=”Papix27″ size=”large” count=”true” ]