Barcellona day 2: Vettel il più veloce al mattino.

Come già accaduto ieri, Sebastian Vettel chiude al comando la sessione mattutina del secondo giorno di test a Barcellona: il campione del mondo si è concentrato su run molto brevi, la maggior parte dei quali con un solo time attack.
Il pilota della Red Bull ha ottenuto 1.22.197 con gomme soft, 1.22.259 con le medie e 1.22.922 con le dure.
Nella prima parte della sessione c’è stata poca azione in pista: a causa delle basse temperature in molti hanno preferito rimanere ai box oppure portare avanti programmi di lavoro alternativi (raccolta dati, prove di partenza e pit stop).
Problemi tecnici hanno rallentato Lotus e Ferrari: un guasto al cambio ha bloccato Raikkonen dopo appena 4 giri, mentre un problema al collettore degli scarichi ha costretto Alonso ai box a metà mattinata.
Il pilota spagnolo aveva percorso sino a quel momento 28 giri, il migliore dei quali (1.23.247 ottenuto con gomme medie) lo colloca in quarta posizione alle spalle di Hamilton (secondo con 1.22.726 siglato con le dure) e Perez (terzo con 1.22.743 ottenuto però con le soft).
L’inglese della Mercedes è il pilota che ha girato di più questa mattina (63 passaggi). Bottas ha portato la Williams in quinta posizione: il finlandese con gomme soffici ha girato ad un secondo e tre decimi dal tempo di Vettel.
Molti vicine tra loro Toro Rosso e Force India, con Ricciardo a precedere Di Resta: i due sono staccati di oltre un secondo e sette dalla vetta ma entrambi hanno ottenuto il loro miglior crono con gomme medie.
Hulkenberg, ottavo a quasi 4 secondi, ha svolto soprattutto un lavoro di raccolta dati volto a valutare il doppio Drs portato qui dalla Sauber.
Staccatissimi Pic e Chilton con le cenerentole Caterham e Marussia.
Come di consueto oltre alla lista dei migliori tempi vi proponiamo anche il prospetto dove potete trovare munuto per minuto tutti i tempi di tutti i run dei principali protagonisti.

Pos Driver Team Time Gap Laps
1. Sebastian Vettel Red Bull 1m22.197s 43
2. Lewis Hamilton Mercedes 1m22.726s +0.529 64
3. Sergio Perez McLaren 1m22.743s +0.546 35
4. Fernando Alonso Ferrari 1m23.247s +1.050 28
5. Valtteri Bottas Williams 1m23.561s +1.364 53
6. Daniel Ricciardo Toro Rosso 1m23.718s +1.521 46
7. Paul di Resta Force India 1m23.971s +1.774 41
8. Nico Hulkenberg Sauber 1m24.638s +2.441 39
9. Charles Pic Caterham 1m26.985s +4.788 52
10. Max Chilton Marussia 1m28.900s +6.703 32
11. Kimi Raikkonen Lotus – 4

Nuova immagine
Nuova immagine (1)
Nuova immagine (2)
Nuova immagine (3)
Nuova immagine (4)
Nuova immagine (5)
Nuova immagine (6)
Nuova immagine (7)