Caro Alonso…ma mi faccia il piacere!

Ecco…io dichiarazioni come queste di Alonso nei confronti di Vettel non le capisco proprio…

 “E’ stato molto fortunato ad avere una vettura competitiva così rapidamente , ma la mia auto non la cambierei per nessuna. Sono nella squadra che voglio”. “Fra dieci anni faremo i conti”.

Ma come…cosa ci vuoi dire Fernando… che Vettel è fortunato a guidare la RedBull? Vorrei ricordarti che Vettel nella sua carriera è andato subito a punti in Bmw, ha vinto con la Toro Rosso …si la tua ex Minardi…

e poi ha costruito con successo i suoi due titoli creando una super squadra con Newey alla RedBull…quello che forse proprio tu non stai riuscendo a fare in ferrari…e che non hai fatto nei tuoi ultimi 2 anni in Renault nonostante tu ti dichiari tanto superiore. Talmente superiore che per vincere avete dovuto fare schiantare il tuo compagno di squadra a Singapore. No, caro Fernando, certe cose non le condivido…Tu stesso non sei salito sulla Renault dei tuoi due mondiale quando era un catorcio ma già una vettura afferamata e sviluppata dal nostro Jarno…non lo dico io, ma gli ingegneri di allora. Posso capire che bruci ancora l’aver perso il titolo 2010, ma invece di parlare a vanvera, rimboccarsi le maniche e via, quello si deve fare, altrimenti rischi che fra 10anni il confronto con Vettel sia veramente impari…ma tu vivrai per sempre nella memoria perchè hai guidato la rossa tranquillo, anche se solo pochi anni fa in McLaren copiavi i dati proprio della scuderia per cui ora sei tanto contento. Dai Fernando, il 2012 è alle porte ormai…e Petrov non sarà più in F1.

Sempre tuo Depailler on Tyrrell p34