CIAO ROLAND! 20 ANNI MA COME FOSSE IERI SEMPRE NEI NOSTRI PENSIERI

Ciao Roland,

mi manchi molto anche tu, come tutti quelli che come te se ne sono andati inseguendo un sogno, un sogno veloce. Voi che davate forma ai nostri sogni sfidando le leggi della fisica e della meccanica.

Grazie per tutti i bei ricordi e i pomeriggi pieni di colori e felicità.

Queste sono le parole di David Brabham

BmeIQULIMAAgZ_P

Questo slideshow richiede JavaScript.