Categorie
ACO Formula 1

F1 e sicurezza – Novità per i caschi

Dopoil gp d’Ungheria 2009 e l’incidente di Massa, i costruttori di caschi si sono mossi per aumentare la sicurezza dei caschi stessi anche in caso di impatto come quello avvenuto allo sfortunato pilota brasiliano. C’è chi come Schubert helmet (la marca di Felipe) ha rinforzato tutti gli elementi di fissaggio della visiera al casco (staccatasi nell’incidente di felipe) e chi come Bell  ha lavorato nella costruzione stessa delle visiere. Il progetto, protetto da segreto industriale, riguarda e la visera ed un pannello fissato sopra la visiera stessa fatto in fibra aramidica e di carbonio simile a quelle usate nei giubbetti antiproiettile…flessibile e rigida allo stesso tempo (vedi foto indicata con la linea verde). La visiera Bell per ora solo disponibile per i piloti di f1, sarà prossimamente esteso anche alle categorie inferiori. Bello vedere come la tecnologia stia facendo passi da gigante anche in questo campo,spesso tralasciato dalle news, ma vitale per i piloti. In attesa del cupolino protettetivo che sta studiando la Fia, ma che non sappiamo se vedrà mai la luce.

Di depaillerontyrrellp34

F1 EDITOR + endurance,technical,history, editor
rturcato@motorsportrants.com
twitter: @rturcato83 @motorsportrants