F1 IN BRASILE: ALONSO SE…VETTEL SE…

Manca poco ormai. Da oggi i motori, e solo quelli speriamo, la faranno da padrone e si deciderà il titolo mondiale piloti. Interlagos  non può essere pista migliore per il finale di stagione. Non solo per l’imprevidibilità meteo che aggiungerà suspance alla suspance, ma perchè il layout del tracciato è fantastico. Con la pista che si snoda tra i saliscendi della periferia di San Paolo. Curve dove è importante portare velocità e stabilità in frenata, il curvone pre tra guardo in accellerazione ed appoggio,l’impegnativa S Senna. L’assetto  deve essere ottimale nella parte centrale della pista dove la trazione la fa da padrone.

Storicamente la Ferrari ha sempre fatto bene ad Interlagos, ma anche la Redbull negli ultimi anni ha lasciato poco agli avversari. Speriamo che a decidere l’esito finale sia la pista e solo la pista…Seb e Nando…nessun altro.

Vettel campione del mondo se:
Finisce nei primi quattro
Finisce quinto sesto settimo e Alonso non vince
Finisce ottavo o nono e alonso dal terzo in giù
Finisce decimo ed Alonso dal quarto in giù

Alonso campione del mondo se:
Vince con Vettel quinto o meno
Secondo con Vettel dall’ottavo in giu
Terzo con Vettel decimo

Da tutti noi, un grosso in bocca al lupo ai due contendenti.