F1, Schumacher è fuori dal coma

michael-schumacher-ferrari-741022

Schumacher è fuori dal coma. Il fuoriclasse tedesco, sette volte campione del mondo di F1, non si trova più al Centro Ospedaliero di Grenoble, dove era ormai ricoverato dal 29 dicembre scorso in seguito ad un incidente sciistico occorsogli a Meribel.

A confermarlo il comunicato ufficiale di Sabine Kehm, portavoce di Michael: “Schumacher ha lasciato il Centro Ospedaliero Universitario di Grenoble per continuare la sua lunga fase di riabilitazione. Non è più in coma. La sua famiglia intende ringraziare tutti i medici, gli infermieri e i terapisti che lo hanno curato a Grenoble svolgendo un lavoro eccellente, cosi come i primi soccorritori sul luogo dell’incidente. La famiglia inoltre vuole ringraziare tutte le persone che hanno mandato messaggi di auguri a Michael: siamo sicuri che ciò lo abbia aiutato. Per il futuro vi chiediamo comprensione: la sua riabilitazione successiva avverrà lontano dagli occhi del pubblico.”

Dunque non vengono comunicate ulteriori notizie circa lo stato di salute attuale di Schumacher e si precisa solo che l’ex campione del mondo necessita di “una lunga fase di riabilitazione” che avverrà in una località riservata.