F1, Webber non proprio un ragazzo coi piedi per terra…

Quando pensi al motorsport in pista, pensi ad auto incollate all’asfalto, grip mostruosi, aderenze stratosferiche. La Formula 1 poi… Sigillate all’asfalto!! Ma c’è un pilota, sempre lo stesso, che riesce a dimostrare il contrario. Un “aviatore” dei tempi moderni, uno che proprio non riesce a rimanere incollato all’asfalto! C’è qualcosa lassù che lo ispira proprio tanto! E così, ogni tanto, ci prova, ad andare lassù. Con ottimi risultati peraltro.

Oggi altro tentativo, il volo non è riuscito granchè, ma lo spettacolo c’è stato tutto! Fra qualche anno potrà dire ai suoi nipoti di essere stato l’unico pilota capace di impennare con un Formula 1… Una Penna da far impallidire anche Valentino Rossi!

Allora scopriamo chi è, questo aviatore denojaltri! Ma ovviamente è lui: Mark Webber! Vediamo oggi cosa ha combinato…

Ma un paio di volte gli era riuscita molto meglio…

Valencia 2010 con la RedBull

ma sopratutto Le Mans 99 con la Mercedes!

Noi ci ridiamo su perchè, ovviamente, ogni volta non si è fatto sostanzialmente nulla 🙂

twitter: @Palumbo_Max