Gran Premio del Belgio, con Brembo alla scoperta di Spa

(© Will Pittenger)

 

Dati principali del weekend Formula 1 al Circuit de Spa Francorchamps

Lunghezza 7.004 metri

Giri 44

Numero di frenate 9

Tempo speso in frenata 13%

Decelerazione media 4,1 g

Energia dissipata in frenata durante il GP 101 kWh

Carico sul pedale totale durante il GP 50.160 Kg

TOP 3 GP Belgio 2014: 1. Daniel Ricciardo (Red Bull Renault); 2. Nico Rosberg (Mercedes); 3. Valtteri Bottas (Williams Mercedes)

Record sul giro in gara: Kimi Raikkonen in 1:45.108 (McLaren Mercedes, 2004)

 

Il commento di Brembo

Con poco più di sette chilometri, è la pista più lunga presente nella stagione. Nonostante la presenza di due frenate (la “Les Combes” al termine del rettilineo del Kemmel e la chicane “Bus Stop” immediatamente prima del traguardo) caratterizzate da elevatissime energie, il resto del tracciato è decisamente leggero per l’impianto frenante perché caratterizzato da curvoni veloci che determinano frenate poco impegnative e garantiscono un ottimale raffreddamento dell’impianto stesso. Soprattutto in coincidenza di condizioni climatiche avverse, situazione piuttosto comune nelle Ardenne, si possono verificare problemi legati all’eccessivo raffreddamento. Per l’impianto frenante la curva 5 risulta essere la più impegnativa del circuito.

Twitter @Fra55oni