Gran Premio di Cina, con Brembo alla scoperta di Shanghai

(© Will Pittenger)

 

Dati principali del weekend Formula 1 al Shanghai International Circuit

Lunghezza 5.451 metri

Giri 56

Numero di frenate 8

Tempo speso in frenata 18%

Decelerazione media 3,4 g

Energia dissipata in frenata durante il GP 97 kWh

Carico sul pedale totale durante il GP 51.353 Kg

TOP 3 GP Cina 2014: 1. Lewis Hamilton (Mercedes); 2. Nico Rosberg (Mercedes); 3. Fernando Alonso (Ferrari)

Record sul giro in gara: Michael Schumacher in 1:32.238 (Ferrari, 2004)

 

Il commento di Brembo

Nonostante la curva 14, alla fine del lungo rettilineo, sia quella che sottopone piloti e vetture a una decelerazione pari a ben 4,9 g, il circuito è nel complesso poco critico per i freni visto che le vetture sono normalmente molto cariche aerodinamicamente. La resistenza aerodinamica, infatti, contribuisce alla decelerazione delle monoposto aiutando l’azione dei freni. Le restanti frenate, pertanto, sono relativamente leggere e senza particolari difficoltà per gli impianti frenanti.

Twitter @Fra55oni