Gran Premio di Gran Bretagna, con Brembo alla scoperta di Silverstone

(© AlexJ)

 

Dati principali del weekend Formula 1 al Silverstone Circuit

Lunghezza 5.901 metri

Giri 52

Numero di frenate 9

Tempo speso in frenata 10%

Decelerazione media 4,1 g

Energia dissipata in frenata durante il GP 85 kWh

Carico sul pedale totale durante il GP 56.472 Kg

TOP 3 GP Gran Bretagna 2014: 1. Lewis Hamilton (Mercedes); 2. Valtteri Bottas (Williams Mercedes); 3. Daniel Ricciardo (Red Bull Renault)

Record sul giro in gara: Mark Webber in 1:33.401 (Red Bull Renault, 2013)

 

Il commento di Brembo

É il tracciato forse meno impegnativo per l’impianto frenante con appena il 10% del tempo sul giro speso in frenata. Si tratta, infatti, di un circuito molto “guidato” dove i curvoni veloci determinano generalmente frenate poco impegnative. Nel caso di condizioni climatiche avverse, viste le basse energie in gioco, si possono verificare problemi legati all’eccessivo raffreddamento e alla cosidetta “vetrificazione” (glazing) del materiale d’attrito. Il carbonio con cui sono realizzati dischi e pastiglie, infatti, a temperature di esercizio troppo basse non garantisce la corretta generazione dell’attrito pregiudicando le performance in frenata.

Twitter @Fra55oni