Gran Premio di Spagna, con Brembo alla scoperta di Barcellona

(© Will Pittenger)

 

Dati principali del weekend Formula 1 al Circuit de Barcelona-Catalunya

Lunghezza 4.655 metri

Giri 66

Numero di frenate 8

Tempo speso in frenata 18%

Decelerazione media 3,8 g

Energia dissipata in frenata durante il GP 114 kWh

Carico sul pedale totale durante il GP 62.436 Kg

TOP 3 GP Spagna 2014: 1. Lewis Hamilton (Mercedes); 2. Nico Rosberg (Mercedes); 3. Daniel Ricciardo (Red Bull Renault)

Record sul giro in gara: Kimi Raikkonen in 1:21.670 (Ferrari, 2008)

 

Il commento di Brembo

È il circuito maggiormente utilizzato per i test invernali e quindi molto conosciuto da team e piloti. Il livello di aderenza della pista è sempre molto elevato e, con circa il 18% del tempo speso in frenata, è da considerarsi mediamente impegnativo per i freni. I rettilinei presenti consentono, comunque,uno smaltimento termico efficace tra una frenata e la successiva. La frenata più impegnativa è costituita dalla curva in discesa chiamata ELF, che raggiunge una decelerazione superiore ai 5 g.

Twitter @Fra55oni