LA F1 SOLO AI COSTRUTTORI O NO? State con Montezemolo o Ken Tyrrell?

Montezemolo, dicevamo nel precedente articolo, ha lanciato una non tanto leggera frecciatina alla Redbull…probabilmente dovuta al nervosismo nel vedersi sfuggire ancora il mondiale. “Noi facciamo auto, non siamo sponsor”. Cosa voleva dire? Che in F1 solo i costruttori di auto sono ben accetti? Oppure ci dimentichiamo che non solo i costruttori hanno fatto la storia della F1?

Ken Tyrrell lo diceva che i costruttori vanno e vengono, se non vincono lasciano il carrozzone e tanti saluti.
Ora diamo un occhiata ai team che hanno ottenuto almeno una vittoria in F1.

Ferrari
Williams
McLaren
Lotus
Red Bull
Brabham
Renault
Cooper
BRM
Tyrrell
Benetton
Matra
Brawn
Vanwall
Ligier
BMW Sauber
BAR
March
Jordan
Porsche
Alfa Romeo
Mercedes
Maserati
Wolf
Honda
Eagle
Penske
Hesketh
Shadow
Stewart
Toro Rosso

Troviamo che tra i grandi costruttori d’auto tipo Ferrari,Renault,HondaAlfa Romeo,Mercedes,Lotus ci sono costruttori tipo Brabham e March che oltre alle f1 costruivano auto per altre categorie…McLaren stessa cominciò cosi prima di produrre anche auto stradali. Poi abbiamo avuto grandi costruttori che hanno faticato non poco a farsi tutto in casa tipo Bmw,Honda,Toyota e che hanno fatto molto meglio come motoristi. Poi ci sono quei team fondati da grandi appassionati come la Williams, Tyrrel, Wolf, Shadow, Ligier, Jordan, Hesket, Sauber, Stewart, Brawn ecc. Team presenti come “sponsor”, Benetton, ToroRosso, Redbull, Bar.

Tutti questi hanno fatto la storia della F1, hanno corso e lottato a fianco dei costruttori e hanno segnato pagine indelebili dell’automobilismo…e ci siamo fermati solo a chi ha vinto almeno una volta. Voi che dite…chi ha ragione? Montezemolo o Ken Tyrrell? Pensate solo alla storia di Schuamcher…senza l’appassionato Jordan,o al grande sponsor Benetton…magari non sarebbe mai arrivato al costruttore Ferrari…e oggi la storia sarebbe diversa.