LA GENTE DI VILLENEUVE RINCHIUSA DIETRO LE RETI. UNA VERGOGNA

Gilles era il pilota della gente. La gente aveva la febbre Villeneuve.

Fiorano è il circuito test della Ferrari…Quel circuito dove Gilles testava a fondo la meccanica della rossa, e dove si fermava con i suoi tifosi.

Jacques in onore del padre guiderà a Fiorano la T4 del 1979 appena restaurata. Ma…

Per vedere la T4 di Gilles bisognerà cercare qualche punto libero attorno all’autodromo da dietro le reti perché l’esibizione non è aperta al pubblico…ai tifosi…alla gente di Gilles.

Autosprint questa settimana ci da qualche indicazione da quale rete vedere furtivamente Jacques girare, e ci dice anche di stare attenti dove parcheggeremo l’auto…Di parcheggi ce ne sono pochi ed i vigili sono pronti a fare le multe. Avete capito?

Si. I tifosi dovranno accontentarsi di uno spiraglio da dietro la reti per vedere la mitica T4 che fu dell’aviatore. Sicuramente sponsor e affini saranno dentro l’autodromo, ma la gente di Gilles fuori, come appestati. Capisco che Fiorano non sia un circuito per il pubblico, ma in questo caso c’era tutto il tempo per potere attrezzare qualcosa per far si che i tifosi fossero vicini al mito, e non come al solito ai confini. Gilles non gradirebbe una cosa del genere, ne sono sicuro. Scommettiamo che se invece di essere in Italia, questa manifestazione fosse stata fatta, ad esempio, in Inghilterra, il rispetto per i tifosi ed il loro coinvolgimento sarebbe stato diverso?

Io la mano nel fuoco ce la metterei. Noi invece, abbiamo tanto ancora da imparare.