La GP2 va bene se la vincono gli altri

 

Pantano? Troppo vecchio…e poi dopo tutti quegli anni in categoria.

Filippi? Si forte vince,ma vecchio..torna dopo un anno d’assenza e batte tutti ma perchè è esperto,cosa vuoi.

Valsecchi? Quasi vecchio a 25 anni…e poi anche lui come Pantano da troppi anni col culo in gp2…chi se ne frega se ha vinto il titolo.

Ecco questi sono i commenti che sentiamo se a vincere la gp2 è un pilota italiano. Se lo vince pincopallo dal nepal è un campionissimo ma i nostri ragazzi non sono degni. Ebbene si,è cosi,la verità dobbiamo dirla. Abbiamo visto passare in F1 piloti che hanno vinto una cippa in gp2 in confronto ai nostri ragazzi. E cosi per Davide Valsecchi ora la domanda è…dove andrò il prossimo anno? Catheram? Hrt ? Di più, sinceramente è difficile pensare…e se Catheram potrebbe essere,visto i rapporti dello scorso anno ,ne vale la pena nelle attuali situazioni del team? O è meglio per Davide ascoltare il consiglio che gli ha dato Papis via twitter e partire per gli stati uniti? Ma subito però, altrimenti poi finisce come Filippi che cerca un sedile ma per rimpiazzo alla F1 senza crederci veramente, e a queste cose in america sono sensibili. Che bello, è il cane che si mangia la coda. Con la Ferrari che non crede nei nostri ragazzi,una federazione assente, sponsor tecnici come Pirelli,Brembo,Marelli (per fare3nomi) che non impongono ai team piloti italiani ,come invece fanno altri, vedremo arrivare sicuramente altri in F1. Razia è sponsorizzato da Horner, Calado spinto dalla stampa inglese, Van de garde potrebbe essere titolare proprio in Catheram…ma i nostri proprio no. Devono essere proprio brutti sporchi e cattivi, anche se vincono e convincono. Il silenzio della nostra federazione in tutto questo è scandaloso..un test fasullo a fine anno per chi vince la f3 è veramente poca cosa,non basta.