Mazzoniadi di Montecarlo tra pioggia presunta e la “Colajannizzazione” di Giovannelli.

E un altro gp di Montecarlo se ne va. Liberare il porto, strade, bar e discoteche che domani la gente lavora e c’è da smontare tutto. Molta gente in tribuna, a differenza degli anni scorsi, ed il porto era incasinato come il confine tra Croazia Italia a Luglio. Sicuramente chi era in tribuna o nelle barche, o arrampicato come Messner nei pendii della rocca, non avrà temuto la pioggia tanto quanto Mazzoni & Co…Penso che perfino la pioggia stessa, ad un certo punto, a forza di sentirsi chiamata in causa, abbia deciso di trattenersi per non darla vinta al trio della rai…che detto tra noi, sottovoce che poi via twitter quelli della rai si arrabbiano sempre con me, la pioggia la volevano solo per vedere se Santander d’Alonso riusciva a vincere visto che, con una gara normale, di passare Rosberg e Webber manco per idea. Perfino Stella Bruno l’ha invocata nei 2 interventi 2, che ha fatto oggi..L’altro è stato per chiedere dove Maldonado avesse perso l’alettone…Tutto il Mondo aveva visto cosa fosse successo tranne lei…misteri…Come misterioso rimane il rapporto di Brown Star con l’inglese . E’ risucita a chiedere a Button, “you have got problems with tyres and buttons”…trducendolo hai avuto problemi con gomme ed assetto.Button, che non è Rosberg, gli risponde sempre a modo, ha capito ormai che non c’è speranza. Ma non facciamolo notare a quelli della rai via Twitter, che poi se la prendono sempre e comunque con me, anche quando entro menzionato in twit di altri. Incredibilmente nel weekend di gara non ho mai sentito nominare Graham Hill…che qui ha vinto 5 volte…ma non diciamolo a Mazzoni…lui si ferma ai piloti attuali più Senna e Prost. Chiede lumi invece a Capelli su come si guida su questa pista…ma sarebbe meglio chiedere a Capelli come si fa a mettersi un guard rail come cappello a Monecarlo…scherzo Ivan..stima e rispetto per tutti quelli che corrono a 300km/h tra muretti, guard rail e qualche marciapiede.

ivan capelli montecarlo 1992
ivan capelli montecarlo 1992

La cosa che più mi sta a cuore però è Giovannelli. Liberiamolo dal box Ferrari che si sta “LucaColajannizzando”. Posso capire che la maggior parte di tifosi italiani sia ferrarista, che il telespettatore della domenica sia ferrarista per partito preso, ma non si può ogni gara avere news solo dai box ferrari…e le altre 11scuderie? Via Twitter…aridaje…mi hanno risposto che stanno li perchè solo la Ferrari li ospitano, in altri non c’è spazio e in quello McLaren si entra solo se invitati…E qui dico…fatevi una domanda allora sul perchè non siete mai invitati da nessuna parte…e non è possibile che girando nel retrobox non si trovi nulla da dire. E’ che a loro va bene così, e se ne fregano. Rendiamoci conto che Poltronieri e Zermiani, con molta meno tecnologia, (un monitor ed un micorfono) riuscivano a dare molte più informazioni su tutti ai tifosi. Oggi invece sappiamo anche quando Colajanni si scaccola, ma info da altri team manco per idea. Chiudo il mio rants dando due consigli a Mazzoni. Deciditi su Perez…non può essere il campione della Ferrari Accademy quando fa una cosa fatta bene e il pilota qualsiasi quando fa la cazzata…un po’ di coerenza please. Seconda cosa, Alesi oggi parte ultimissimo, eppure sembra esserci solo lui ad Indianapolis in gara. Trattare una delle 3 gare più famose del mondo in modo approssimativo, e fermarsi solo ad Alesi è ridicolo…Tanto vale stare zitti che parlare e dimostrare la propria ignoranza.
Ma mettere Emanuele Pirro al commento è tanto difficile? In Inghilterra hanno Martin Brundle, Eddie Jordan, Coulthard, Damon Hill e Gary Anderson tra i tanti che si occupano delle gare…noi rispondiamo con Stella Bruno.
Bah..a proposito…avete visto che è stato inquadrato Banderas? Sembrava stanco….sarà stato sveglio tutta notte per preparare tarallucci mulino bianco per tutti.