ORA BASTA! DATE UN’AUTO A PEDALI A VETTEL

Neanche il tempo di festeggiare il secondo mondiale che tutti gli vanno contro. Vettel non mette d’accordo nessuno. Tutti li a rosicare e continuare a dire che non è forte, che ha l’auto super e vince per quello, che non è un leader, non è al pari di alonso, è un supererore debole ecc ecc ecc… bla bla bla

Chi continua a scagliarsi contro Vettel sono nell’rodine: Domenicali,Montezzemolo,Marchionne,Mazzoni,Bruno,Capelli,Allievi,Fiorio,Boccafogli,Alesi,Bortuzzo,il gruppo rai sport,De Adamich,Claudia Peroni dai box,Ronnie Mengo,Luca Budel,tutto il gruppo sportmediaset,tutto il gruppo della gazzetta dello sport,(guarda caso molti giornalisti italiani che devono parlare solo bene della ferrari e male degli altri, lo si è visto in tv domenica con Allievi che prendeva ordini su cosa dire da parte del portavoce della rossa Colajanni)il90%dei tifosi, i quaqquaraqquaquà, quello che passa per la strada….e oggi anche Ross Brawn…Deve vincere con auto inferiore, quando avrà un’auto inferiore vedremo le sue capacità ha sentenziato oggi il buon Ross. A parte che Vettel è andato veloce e ha vinto anche con la Toro Rosso che non era proprio da prime file…non è che Ross quando dice che Vettel deve dimostrare di andare veloce in un auto inferiore non sta per caso pensando di portarlo alla Mercedes?