Categorie
Indycar

Brevi Indy: Arriva Stefan Wilson, Indy al COTA, Chaves vittorioso a Mid-Ohio e altro…

IZOD IndyCar Series

Dale Coyne accoglie i Wilson: In occasione del GP di Baltimora il Dale Coyne Racing si trasformerà nel team della famiglia Wilson in quanto sia Justin che Stefan saranno in pista nello stesso momento. Per il più giovane dei Wilson sarà il debutto ufficiale in IndyCar dopo i test invernali e la speranza è che la coppia inglese possa ricomporsi nuovamente nel 2014. Per l’occasione Wilson sfoggerà una particolare livrea con i colori della Nirvana Tea realizzata da Daniele Sanfilippo (foto), talento italiano autore delle livree del team Dragon Racing.

Trattative IndyCar/COTA, Eddie Gossage contrario: Secondo alcuni rumors provenienti dagli USA tra la serie nord-americana ed il nuovissimo circuito di Austin ci sarebbero delle trattative per organizzare una gara già dal prossimo anno. Ad opporsi all’eventuale terzo evento in territorio texano è Eddie Gossage, presidente del Texas Motor Speedway, che ha paura di perdere buona fetta dei 80mila spettatori che ogni anno affollano l’ovale di Fort Worth. “Ogni nuova gara ci toglie degli spettatori, il Texas non può permettersi tale livello di saturazione. Già da quest’anno abbiamo avuto un calo per via dell’ingresso di Houston, che tra l’altro ha fallito con la Champ Car e prenderò una posizione forte a riguardo” ha detto Gossage. “Siamo stati per anni grandi promotori della IndyCar, per il 2014 ci sarà sicuramente una gara“. Quest’anno l’ovale texano ha contribuito con 200.000 dollari a comprare lo slot prima serata sulla ABC per trasmettere in diretta la Firestone 550.

Kurt Busch vicino al debutto a Fontana: In una recente intervista rilasciata ai media americani il campione NASCAR 2004 è sembrato sicuro di poter fare il suo debutto in IndyCar Series all’Auto Club Speedway di Fontana questo ottobre in preparazione della Indy500 2014. Restano da chiarire alcuni accordi commerciali con gli sponsor prima di poter rendere ufficiale il suo momentaneo passaggio alle ruote scoperte.

Vautier vs Agren, sfida tra fidanzati in F1600: A Mid-Ohio nell’ultimo week-end di Luglio è andata in scena la F1600, dove protagonista indiscusso è stato il pilota IndyCar Tristan Vautier. Il francese ha avuto modo non solo di imparare al meglio il circuito, ma anche di sfidare la sua fidanzata norvegese Ayla Agren che compete nel campionato. In gara 1 Vautier è arrivato sesto mentre la Agren quarta, in gara due è partito dalla pole ma ha tagliato il traguardo al tredicesimo posto, meglio del sedicesimo della Agren. Tristan 1 – Ayla 1.

 

FIRESTONE INDY LIGHTS

Vittoria netta di Gabby Chaves: Il colombiano del team Schmidt ha trionfato a Mid-Ohio approfittando dell’errore di Munoz che al via ha tentato un difficile attacco ai danni di Hawksworth, terzo al taguardo. Secondo gradino del podio per l’irlandese Peter Dempsey, vittorioso quest’anno ad Indianapolis. Munoz è stato autore di una bella rimonta ed ha concluso in quarta piazza davanti a Veach. Grazie a questa vittoria Chaves è secondo in classifica dietro a Munoz, per una sfida al vertice tutta colombiana.

Campionato top-5
1. Munoz 349; 2. Chaves 334; 3. Karam 333; 4. Hawksworth 309; 5. Dempsey 306

[button color=”red” size=”medium” link=”http://indylights2014.com/2013-results/round-9-results/” ]Classifica Gara[/button]

[button color=”black” size=”medium” link=”http://youtu.be/-doHUxlZVGY” ]Highlights della Mid-Ohio 100[/button]

Cooper Tires al posto di Firestone: Secondo il magazine ‘Racer’ la Cooper Tires è pronta a rilevare la Firestone come unica fornitrice di pneumatici per la Indy Lights. L’accordo potrebbe prevedere anche la sponsorizzazione della serie cadetta facendola divenire ‘Cooper Tires Indy Lights’. L’annuncio ufficiale è atteso a breve. Il marchio Cooper serve già la Pro Mazda e la USF2000 ed in Europa è ben più noto con il nome di Avon Tyres.

 

PRO MAZDA CHAMPIONSHIP

Brabham mattatore a Lexington: Matthew Brabham è sempre più leader della Pro Mazda avendo conquistato entrambi le gare al circuito di Mid-Ohio in questo week-end di concomitanza con la IndyCar. In gara 1 sul podio sono saliti Blackstock e Ferreira, mentre nella seconda gara dietro al leader di campionato si sono classificati Ferraira e Costa.

Classifica Gara 1, Classifica Gara 2

 

USF2000 CHAMPIONSHIP

Alberico ne fa 2 su 3: Il californiano Neil Alberico ha conquistato due delle tre gare che hanno formato il week-end della USF2000 sul circuito di Mid-Ohio. In gara 1 Alberico si è messo alle spalle RC Enerson e Jason Wolfe ed in gara 2 ha avuto la meglio su Hargrove e Portante. Gara 3 è andata nelle mani del canadese Garet Grist davanti ad Hargrove ed Enerson. In campionato comanda Hargrove (227) su Alberico (181), Grist (151), Estrela (138) e Latorre (136).

Classifica Gara 1, Classifica Gara 2, Classifica Gara 3

 

[follow id=”Papix27″ size=”large” count=”true” ]

 

Di Redazione

INDYCAR insider. Tutto su IndyCar Series, Indy Lights, Pro Mazda Championship e USF2000. Seguo anche AutoGP, USAC e World of Outlaws. Kartista nel tempo libero. Follow me on twitter @papix27