Categorie
Indycar

Brevi IndyCar – L’interesse di Rahal verso la NASCAR, le nuove gomme Firestone e altro…

IZOD INDYCAR SERIES

Graham Rahal prossimo al debutto in NASCAR? Il suo obiettivo è quello di debuttare in Nationwide Series nel round casalingo di Mid-Ohio, a pochi chilometri da casa. “Lo voglio assolutamente fare” ha detto Graham. “Vorrei farne altre perché penso sia davvero divertente, ma per ora Mid-Ohio è quella che voglio fare a tutti i costi. Guardando la gara di Las Vegas mi sono convinto di voler affrontare anche una gara su ovale più in avanti, ma non perché voglia un cambio di carriera ma solamente per il gusto di provare ogni tanto”.

Nuove mescole Firestone per il 2013: La casa americana di proprietà della Bridgestone ha fatto debuttare in pista nei recenti test di Barber un nuovo compound per la specifica ‘primary’ (la più dura, ndr), che ha di fatto dato i suoi frutti permettendo a Will Power di frantumare il record del Barber Motorsports Park. Il prossimo anno le specifiche a disposizione saranno due, le citate ‘primary’ e le ‘option’ con mescola più morbida e caratterizzate dalla spalla rossa. Abbandonata la dicitura Firehawk, ora saranno semplicemente denominate Firestone Racing.

Josef Newgarden con il #21 ad Indianapolis: Il team di Sarah Fisher ha raggiunto un accordo di sponsorizzazione con la Century 21 per la prossima Indy 500 e così Josef Newgarden non scenderà in pista con il classico #67 ma sfoggerà una livrea tutta dedicata impreziosita con il #21 in onore allo sponsor. Il team di Indianapolis inaugurerà a breve la nuova sede che sorge a pochi passi dall’Indianapolis Motor Speedway e spera di poter aggiungere una seconda vettura per la classica di fine Maggio.

Aiuto un gattopardo nel paddock! Nel paddock del circuito di Barber durante i test Graham Rahal ha passeggiato felicemente in compagnia di un gattopardo africano. Nulla a che fare con possibili smanie di grandezza del giovane Rahal, ma si tratta semplicemente di una originale trovata pubblicitaria del vicino zoo di Birmingham, che offrirà due ingressi bimbi gratis al parco a chiunque acquisterà un biglietto per la gara IndyCar.

A James Jakes l’onore della prima partenza stile F1: Il pilota inglese del team Rahal Letterman Racing ha eseguito alcune prove di partenza da fermo stile F1 nella pit-lane del circuito di Barber durante i recenti open test. Malgrado qualche iniziale difficoltà tutto sembra sia andato secondo i piani ed ora si attende soltanto la messa in pratica nelle due gare di Toronto e Houston.

USF2000 CHAMPIONSHIP

30 Iscritti alla prima gara stagionale: A tanto sale il numero di iscritti per la prima gara di campionato a Sebring, in concomitanza con la 12 Ore ALMS. Mentre Firestone Indy Lights e Pro Mazda soffrono un calo vertiginoso delle presenze in pista, il primo step della filiera ‘Road to Indy’ gode di ottima salute. Sono ben sette le diverse nazionalità che verranno rappresentate in pista.

Di Redazione

INDYCAR insider. Tutto su IndyCar Series, Indy Lights, Pro Mazda Championship e USF2000. Seguo anche AutoGP, USAC e World of Outlaws. Kartista nel tempo libero. Follow me on twitter @papix27