Categorie
Indycar

Hunter-Reay comanda nel test di Sonoma, impressiona il rookie Hirakawa

Con il tempo non ufficiale di 78″8 il campione in carica Ryan Hunter-Reay ha concluso al comando la giornata di test ufficiali sul circuito di Sonoma in preparazione della GoPro Indy Grand Prix in programma per il il week-end del 25 Agosto.

La sessione è stata caratterizzata da un forte vento e da un grip del manto stradale molto basso, fattori che di certo non hanno aiutato team e piloti nella messa a punto delle monoposto per l’imminente round del calendario. Al secondo posto si è classifica James Hinchcliffe con il tempi di 79″3, seguito da Ryan Briscoe tornato al voltante della Chevy del Panther Racing. La top-5 è chiusa dai due alfieri del team Andretti rimasti, Marco ed EJ Viso.

Si è comportato bene Ryo Hirakawa, campione della F3 Giapponese 2012, chiamato dal team Coyne per sostenere questo test in vista di un possibile futuro impiego. Dopo un innocuo testacoda iniziale il rookie giapponese ha svolto una sessione brillanta culminata con un ottimo 80″8 che non lo pone lontano dai migliori. Di rivedere invece la forma fisica, visto che una volta finita la sessione è parso particolarmente provato.

Positiva ma non eccelsa la prima uscita in IndyCar per il tedesco Lucas Luhr, proveniente della ALMS. Il pilota teutonico, che ha condiviso la macchina con Newgarden, ha però svolto solamente dieci giri sul finire della giornata per via di un serio problema alla radio ed è stato comunque in gradi di fermare il cronometro su un rispettabile 83″6 con gomme usate. In precedenza Newgarden aveva girato in 80″4 con gomme nuove e 82″0 sugli stessi pneumatici che poi avrebbe usato Luhr. Per il test del 21 Agosto Luhr potrà contare su una monoposto tutta sua.

Position, Driver, Lap Time
1    Ryan Hunter-Reay  78.8
2    James Hinchcliffe  79.3
3    Ryan Briscoe  79.6
4    Marco Andretti  79.6
5    EJ Viso  79.7
6    Sebastien Bourdais  79.7
7    Sebastian Saavedra  79.7
8    Takuma Sato  79.8
9    Justin Wilson 80.0
10  James Jakes  80.1
11  Graham Rahal  80.3
12  Josef Newgarden  80.4
13   Ryo Hirakawa  80.8
14    Ed Carpenter  81.1
15   Lucas Luhr 83.6

 

Roberto Del Papa

[follow id=”Papix27″ size=”large” count=”true” ]

Di Redazione

INDYCAR insider. Tutto su IndyCar Series, Indy Lights, Pro Mazda Championship e USF2000. Seguo anche AutoGP, USAC e World of Outlaws. Kartista nel tempo libero. Follow me on twitter @papix27