IndyCar – A Detroit Tony Kanaan va a ritmo di pop con Taylor Swift

16C_1361-1

Taylor Swift, una delle più celebri pop-stars mondiali del momento sarà presente al doubleheader di Detroit questo week-end, almeno sottoforma di immagine sul cofano della Dallara/Chevy #10 di Tony Kanaan.

Grazie alla partnership tra il team Ganassi e la label Big Machine Records di cui la Swift è artista, il ‘The 1989 World Tour’ sarà main sponsor del brasiliano per questo evento che cade in concomitanza proprio con il concerto che la cantante terrà al Ford Field di Detroit, a poche centinaia metri dalla Belle Isle dove sorge il circuito.

La band Rascal Flatts invece sarà co-primary sponsor sulla monoposto di Sage Karam.

Non è la prima volta che il mondo della musica si fonde con quello della IndyCar: La scorsa domenica ad Indianapolis il britannico Justin Wilson – Andretti Autosport – è stato sponsorizzato dai Rolling Stones proprio per promuovere il concerto che si terrà il 4 Luglio nel circuito di Indianapolis

05-22-Wilson-RollingStones-Livery-Std

ed andando indietro nel tempo fino al 2001 troviamo gli Aerosmith sulle fiancate della G.Force/Oldsmobile di Jeff Ward – Heritage Motorsports – in occasione della Indy500.

CEl0RetUMAEkkC2

 

 

Roberto Del Papa – @papix27