IndyCar: La prossima settimana bandiera verde per gli ultimi test del 2012

Mese di dicembre ricco di lavoro per i piloti ed i team della IndyCar, chiamati agli ultimi giorni di test disponibili prima della chiusura ufficiale di ogni attività in pista per il 2012 fissata al 14 dicembre.

Il catino californiano dell’Auto Club Speedway lunedì prossimo ospiterà un test privato della Chevrolet a cui prenderanno parte il campione in carica Ryan Hunter-Reay e Marco Andretti (Andretti Autosport), Will Power ed Helio Castroneves (Team Penske), Sebastien Bourdais (Dragon Racing) e Ed Carpenter (Ed Carpenter Racing).

Successivamente ci si sposterà in Florida al Sebring International Raceway, dove in pista sono attesi ben quindici piloti: Ryan Hunter-Reay e James Hinchcliffe (Andretti Autosport), Will Power ed Helio Castroneves (Team Penske), Scott Dixon e Charlie Kimball (Chip Ganassi Racing), Tony Kanaan e Simona de Silvestro (KV Racing Tech.), Josef Newgarden (Sarah Fisher Hartman Racing), JR Hildebrand (Panther Racing), Oriol Servia (Panther/D&R Racing), Alex Tagliani (Barracuda Racing), Simon Pagenaud (Schmidt Hamilton M.sports), Graham Rahal (Rahal Letterman Lanigan Racing) ed il team di AJ Foyt con un pilota ancora da annunciare.

Pagenaud è già sceso in pista lunedì scorso al Barber Motorsports Park, mentre lo scorso 15 novembre Kanaan e la De Silvestro hanno testato al Texas Motor Speedway la configurazione alare stile Indianapolis per conto della IndyCar, con ottimi risultati. Graham Rahal proverà a Sebring anche il giorno 11 dicembre

Già dal 5 gennaio prossimo i team potranno tornare nuovamente in pista per preparare la stagione 2013; la IndyCar annuncerà a breve il calendario dei test ufficiali.