Luca Filippi confermato per Baltimora e Houston. Hildebrand a Sonoma e Fontana

Arrivano notizie più che positive oltreoceano per Luca Filippi e per il motorsport italiano. Infatti il team Barracuda di Bryan Herta ha deciso di affidarsi nuovamente alla bravura del pilota italiano per i delicati appuntamenti di Baltimora e Houston (doppia gara), entrambi cittadini ed essenziali ai fini di una classifica che vede il team americano ancora distante dalle posizioni di metà classifica.

Siamo stati impressionati da Luca e vogliamo dargli altre due uscite” ha detto Bryan Herta. “Questo gli darà l’occasione di provare i circuiti cittadini in stile americano“, magari in vista di un 2014 a tempo pieno aggiungiamo noi?…

Per quanto riguarda le due rimanenti gare della stagione, Sonoma e Fontana, a bordo della Dallara/Honda #98 ci sarà JR Hildebrand, californiano che quindi avrà la grande occasione di disputare i due rimanenti round casalinghi.

Ovviamente JR Hildebrand è felicissimo di poter tornare in IndyCar sulla sua pista di casa: “La pista di Sonoma è dove sono cresciuto, sarà bello iniziare qui questa nuova avventura con un team di cui ho sentito parlare un gran bene. Ringrazio tutti gli sponsor per la chance e non vedo l’ora di iniziare“.

Per il 2014 è tutto da decidere, con un Tagliani ancora sotto contratto e due piloti di alto livello come Filippi e Hildebrand a bussare alla posta di Herta per il team Barracuda la scelta sarà quanto mai difficile, a meno che non arrivi una seconda vettura che faciliterà la vita a tutti.

 

Roberto Del Papa

[follow id=”Papix27″ size=”large” count=”true” ]