Categorie
Indycar

Marco Andretti il più veloce nei test dell’Independence Day

Dopo i primi test a Pocono di due settimane fa Marco Andretti è stato ancora una volta il più veloce sul ‘Tricky Triangle’ di Pocono in occasione dei test di ieri svolti in concomitanza con il giorno dell’indipendenza degli USA. Alla media di 220.963 miglia orarie il pilota del team di famiglia ha dimostrato il suo eccellente stato di forma e si candida per la vittoria nella 400 Miglia di domenica pomeriggio.

Penso che questa sia appena diventata la mia pista preferita“, ha detto Andretti. “E’ così diversa ogni giro, e questo è il divertimento. Non si sa cosa aspettarsi. Devi essere davvero concentrato sugli strumenti e andare dietro alla vettura. Penso che vedremo una gara davvero accattivante.” La prima curva è quella che presenta più banking, ben 14°, la seconda ha un’inclinazione di 8° mentre la lunga piegata che immette sul rettilineo principale appena 6°, come il Mile di Milwaukee.

Modifiche sostanziali sono state apportate al pacchetto aerodinamico, più carico rispetto ad Indianapolis e Texas, per ovviare ad alcuni problemi di tenuta in un eventuale stint in gara abbastanza lungo. Cambiate anche le specifiche dei pneumatici Firestone, che ha portato in pista la mescola Indianapolis per il lato sinistro della monoposto e quella di Texas per il lato destro.

E’ sceso in pista anche Ryan Briscoe che ha approfittato di questo test per prendere il più possibile confidenza con tracciato e monoposto in quanto non potrà essere presente nelle prove libere e nelle qualifiche in quanto impegnato a Lime Rock nella gara ALMS. Rimanendo sempre in casa Panther il team di Indianapolis ha fatto debuttare in pista una livrea con i colori ‘USA’ proprio per celebrare la festività del 4 Luglio.

[divider]

[button color=”blue” size=”medium” link=”http://www.imscdn.com/indycar_media/documents/2013-07-04/POC%20Open%20Test%20P2.pdf” ]Classifica Test 4 Luglio[/button]

 

[follow id=”Papix27″ size=”large” count=”true” ]

Di Redazione

INDYCAR insider. Tutto su IndyCar Series, Indy Lights, Pro Mazda Championship e USF2000. Seguo anche AutoGP, USAC e World of Outlaws. Kartista nel tempo libero. Follow me on twitter @papix27