Categorie
Indycar

Parker Kligerman proverà la Indy Lights del team Schmidt

Bojangles' Southern 500

Il pilota NASCAR Parker Kligerman proverà una Dallara Indy Lights del Sam Schmidt Motorsports questo week-end sul circuito stradale dell’Indianapolis Motor Speedway che da consuetudine ospiterà i primi test invernali dedicati alla memoria di Chris Griffis.

Per ora senza un contratto che lo leghi ancora alla NASCAR Sprint Cup Series per il 2015, il 24enne di Westport, Connecticut tenta la carta delle ruote scoperte ed i suoi precedenti agonistici in tenerà età nella serie Skip Barber Racing Series lo aiuteranno nel suo ‘reinserimento’ nei ranghi della Road to Indy.

“Da quanto ho iniziato a correre nei kart ho sempre voluto sfondare nel mondo delle ruote scoperte, poi dopo aver vinto la Formula TR Pro Series nel 2006 ho scoperto una nuova strada; guidale le stock-car.” ha detto Kligerman. “Ho trascorso le ultime cinque stagioni ai massimi livelli della NASCAR, ma alcune circostanze poco fortunate mi hanno fermato ad inizio anno.”

Sam Schmidt sembra essere soddisfatto di questo che suona molto come un accordo preliminare e rimarca il fatto che un altro pilota NASCAR abbia deciso di sbarcare nelle ruote scoperte dopo Montoya. “Per molti anni abbiamo visto un esodo crescente dalla IndyCar verso la NASCAR… Robby Gordon, Tony Stewart, Jeff Gordon, Danica Patrick e la lista continua. Avere Kurt Busch alla Indy500 è stato grandioso e credo abbia dimostrato al mondo di cosa è capace.”

“Ho visto Parker scalare i ranghi della NASCAR negli anni e ha dimostrato velocità e maturità, le due qualità che cerchiamo nei nostri futuri piloti.” ha concluso Schmidt.

Nelle prossime ore la Indy Lights diramerà la entry-list dei partecipanti al ‘Christ Griffis Memorial Tests’.

 

Roberto Del Papa – @papix27

Di Redazione

INDYCAR insider. Tutto su IndyCar Series, Indy Lights, Pro Mazda Championship e USF2000. Seguo anche AutoGP, USAC e World of Outlaws. Kartista nel tempo libero. Follow me on twitter @papix27