Svelata la nuova Corvette C7-R

La Chevrolet Corvette C7-R che affronterà la stagione agonistica 2014 è stata svelata lo scorso sabato alla Rolex Motorsports Monterey Reunion.

Era circa mezzogiorno quando il boss della compagine ufficiale Danny Binks ha alzato la serranda di un garage dietro cui era presente il nuovo modello, in livrea “psichedelica” per non dare riferimenti agli avversari.

Il pilota Tommy Milner ha poi guidato la vettura per due giri nei 3.602 km del circuito di Laguna Seca, uscendo dal tracciato attraverso la via di fuga posta sulla curva 11.

“E’ stato deciso tutto all’ultimo minuto” ha commentato Binks al termine della prova. “Giovedì eravamo sulla pista di Road America per un test e solo al termine di questo abbiamo caricato l’auto sulla bisarca per farla comparire qui, dove celebriamo i 60 anni della Corvette”.

Seppur in veste non ufficiale, si possono già scorgere le differenze tra la vettura basata sulla Corvette Stingray e la C6-R che corse la 24 Ore di Le Mans; su tutti la conformazione del muso anteriore, le prese d’aria laterali – divise in tre – e il posteriore, radicalmente riprogettato.

L’esordio ufficiale avverrà il 26 gennaio in occasione della 24 Ore di Daytona.