Categorie
Nascar

Camping World Truck Series – Sarà Jason Leffler a pilotare il Toyota Tundra #18 del Kyle Busch Motorsports –

Jason Smith/Getty Images for NASCAR

Il Kyle Busch Motorsports ha annunciato che sarà Jason Leffler a subentrare a Kyle Busch alla guida del Toyota Tundra #18 nella Camping World Truck Series 2012. Leffler parteciperà ad almeno 14 dei 22 eventi che costituiscono il calendario della Truck Series ed il main sponsor sarà Dollar General, gigantesca catena di negozi per la vendita di oggetti economici.

L’ingaggio di Jason Leffler arriva come conseguenza della rinuncia di Kyle Busch, spinto a farsi da parte dalle richieste degli sponsor, M&M’s in particolare, dopo il fattaccio del Texas Motor Speedway. Durante la gara della Truck Series di novembre, Busch aveva intenzionalmente mandato a muro Ron Hornaday, inducendo la NASCAR a sospenderlo per il resto del fine settimana e scatenando una reazione negativa anche da parte delle aziende che sostengono la carriera del pilota di Las Vegas.

“Come pilota, l’obiettivo è sempre vincere le gare, e guidare il Tundra Dollar General #18 del KBM è decisamente un’opportunità per raggiungere l’obiettivo” ha dichiarato Jason Leffler. “Kyle ha costruito un’organizzazione di prima classe, che costruisce vetture di livello altissimo. Sono onorato che confidi in me come pilota per continuare la tradizione vincente che il team ha stabilito. Dollar General è uno dei migliori sponsor del nostro sport e sono desideroso di rappresentarli in pista e fuori”.

Il 36enne veterano di Long Beach, che in carriera ha corso principalmente in Nationwide Series, arriva da una stagione corsa alla guida delle Chevrolet Impala del Turner Motorsports, la #30 e la #38, con cui ha conquistato il sesto posto nella classifica piloti della seconda serie NASCAR, mettendo a segno 2 top-5 e 12 top-10, con una posizione media in gara di 12,6 e un driver rating stagionale di 89,7.

La sua esperienza in Camping World Truck Series è costituita da 46 partenze, con una vittoria, a Dover nel 2003, e un quarto posto in campionato nel 2002.

“Siamo elettrizzati all’idea di avere Leffler con noi a guidare il Tundra Dollar General in questa stagione” ha detto Kyle Busch. “E’ un professionista del volante e si rivelerà un’ottima scelta per truck #18”.

Il KBM è ancora in cerca di fondi per completare il programma, fatto emblematico sia della generale situazione di incertezza che regna nella serie, con un gran numero di sponsor che preferiscono spendere il proprio budget per poche apparizioni in Cup piuttosto che per una stagione intera nelle altre serie. Bisogna comunque dire che il KBM rappresenta, dopo la chiusura del Kevin Harvick Inc., il top della Truck Series e molto probabilmente riuscirà a reperire sponsorizzazioni adeguate.

Resta anche da capire invece chi correrà in Nationwide Series per il Joe Gibbs Racing e il Kyle Busch Motorsports, visto che Kyle Busch potrebbe essere costretto a rinunciare anche a questa serie.

Stay Tuned!

Di Gian Luca Guiglia

Classe: 1979
Mito: Jim Clark
Pilota preferito: Juan Pablo Montoya
Piloti nel cuore da corsa: Tony Stewart, Jim Clarck, Stirling Moss,Max Papis, Alessandro Zanardi e mille altri…
Pilota donna preferita: Simona de Silvestro
Circuito Preferito: Nordschleife
Circuiti nel cuore da corsa: Le Mans, Rouen, la vecchia Monza, la vecchia Spa
Auto preferita: Ferrari P4
Auto nel cuore da corsa: Ford GT40, Lotus 79, Tyrrell P34, Lotus 49, Porsche 917
Gare dal vivo: Fia GT, Superstars, WTCC, F.Renault, LMES Monza, NASCAR Phoenix e Las Vegas 2011
Gare da vedere un giorno dal vivo: 24h Lemans, 500miglia Daytona
Livrea Casco Preferito: Alex Zanardi, Carl Fogarty
Livrea auto preferita: Ford gt40 Gulf, Lotus 49 Gold Leaf
Gara preferita: Troppe
Gara nel cuore da corsa: Daytona 500 2008, Darlington 2003, Lemans 67
Riviste preferite: Autosport, Motorsport magazine.