Brevi NASCAR – Buescher ritorna in Truck Series, Bowyer alla Rolex 24 e altro…

SPRINT CUP

Diversi piloti hanno nuovi spotter:  Durante questa off-season, ci sono stati molti cambiamenti per quanto riguarda le “voci” che i piloti ascolteranno nelle loro cuffie a partire dai test di Daytona dell’10 e 11 gennaio. Brandon Benesch, che era il crew chief di  Danica Patrick al JR Motorsports, sarà il suo spotter.
Keith Barnwell, ex cordinatore degli appuntamenti del Team Dillon, sarà lo spotter per Jeff Burton. In precedenza,  Barnwell è stato lo spotter di Martin Truex Jr.
Mike Herman Jr., prenderà a sua volta il posto di  Barnwell per la #56 di Truex Jr. al Michael Waltrip Racing. Derek Kneeland sarà lo spotter di Juan Pablo Montoya.

Bowyer correrà la Rolex 24 con il Waltrip Racing: Il Michael Waltrip Racing ha annunciato che correrà la 51esima edizione della Rolex 24 at Daytona il  26 e 27 gennaio. A guidare una delle Ferrari 458 GT sarà il pilota della NASCAR Sprint Cup driver, Clint Bowyer, mentre, l’altra sarà affidata al veterano di corse stradali Rui Aguas.  Bowyer sarà il membro nuovo della lineup del Waltrip Racing che, nel passato, ha anche incluso Travis Pastrana e Brian Vickers.

Brian Keselowski potrebbe correre la Daytona 500: Brian Keselowski, fratello del campione 2012 della Sprint Cup, Brad Keselowski, ha intenzione di correre la Daytona 500 con la Toyota #92 e, inoltre, lo stesso Keselowski ha dichirato che, se dovesse ottenere più sponsor, potrebbe correre anche più gare della stagione 2013 della Sprint Cup, Il crew-chief di Brian sarà suo padre Bob, inoltre, Brian correrà anche alcune gare della ARCA Series.

NATIONWIDE SERIES

Kasey Kahne e Brad Sweet si spostano dal Turner al JR Motorsports: Il JR Motorsports, , ha deciso di schierare due macchine nella stagione 2013 della Nationwide Series, che saranno guidate da Kasey Kahne e da Brad Sweet. Great Clips, inoltre ha spostato la sua sponsorship dal Turner Motorsports al JRM per supportare questo progetto. Kahne ha corso 15 gare per il Turner Motorsports nella Chevy#38 nel 2012.

Allgaier ritorna al Turner Scott Motorsports: Il Turner Scott Motorsports ha annunciato che la Chevy Camaro #31 sarà guidata da Justin Allgaier per la prossima stagione della Nationwide Series. Allgaier proverà ad essere un contendente al titolo.

TRUCK SERIES

Brandon Jones guiderà per 2 gare con il  Turner Motorsports: Brandon Jones, 15enne originario di Mooresville, North Carolina, guiderà per il Turner Motorsports nel 2013 nella Truck Series. Jones parteciperà all’intera stagione nella UARA Series, per 7 gare nella NASCAR K&N Pro Series East e due, come già detto, nella NASCAR Camping World Truck Series, più alcune gare nella NASCAR Late Model Stock sempre con il Turner Motorsports. Al Turner Motorsports, Jones sarà supervisionato da Mike Greci, ex pilota di stock car,  entrato nella Hall of Fame come crew-chief ed esperto nel NASCAR driver development. Oltre a Greci, il pilota Cale Gale continuerà il suo ruolo da mentore nei confronti di  Jones, che occupa ormai da anni.

Buescher ritorna in Truck Series con  Rheem come sponsor: Il Turner Scott Motorsports ha annunciato che il campione della NASCAR Camping World Truck Series, James Buescher, ritornerà al sedile dello Chevy Silverado #31 per un’intera stagione nel 2013. Come nel 2012, Buescher continuerà anche  a fare esperienza nella Nationwide Series partecipando ad alcune gare. Buescher, che tenterà di diventare il primo a vincere per due anni consecutivi la NASCAR Camping World Truck Series, ha all’attivo 4 vittorie,  10 top-5 e 14 top-10. Michael Shelton ritornerà come crew-chief dopo la positiva esperienza del 2012.

 

Federico Floccari