Novità per la NASCAR XFINITY Series e Camping World Truck Series nel 2015


10679749_10152550821608801_6099882104538867441_o

La NASCAR ha annunciato modifiche importanti per la  NASCAR XFINITY Series e Camping World Truck Series per la stagione 2015. Gli aggiornamenti includono:

  •  A partire dalla prossima stagione, le qualifiche  per la NASCAR XFINITY Series (attualmente la NASCAR Nationwide Series) e la Camping World Truck Series avranno la stessa procedure di quelle della Sprint Cup Series e renderanno più veloce e televisivo il tutto.
  • La NASCAR Camping World Truck Series avrà un massimo di 32 partenti per ogni gara.
  • Il cognome dei piloti sarà impresso sul finestrino posteriore di ogni vettura/truck della serie, aiutando così i fans a riconoscere gli stessi piloti.

     

La procedura di qualifica nel 2015 per la NASCAR XFINITY Series  e la Camping World Truck Series

La prossima stagione nella NASCAR XFINITY Series, le posizioni di partenza dalla prima alla 33esima posizione saranno determinate dal giro singolo più veloce che ogni vettura avrà fatto segnare durante la qualifica in ordine discendente con la macchina più veloce che otterrà la pole position. La stessa procedura sarà adottata nella NASCAR Camping World Truck Series dalle posizioni 1-27. Nella XFINITY Series, le penultime sei posizioni saranno assegnate alle sei vetture che occupano le prime sei posizioni nella classifica degli owner avendo però partecipato a tutte le gare fino a quel momento in calendario. L’ultima posizione sarà eventualmente a disposizione di un provisional champion. Se non ci sarà un provisional champion, allora sarà una settima vettura a prendere parte alla gara, sempre secondo la classifica degli owner.

Nella  Camping World Truck Series, invece, le penultime quattro posizione saranno assegnate ai quattro truck più in alto nella classifica degli owner e l’ultima piazza sempre ad una provisional champion. Se dovesse venire a mancare un provisional champion , allora varrà lo stesso discorso della XFINITY Series.

Prima di questi cambiamenti, le prime 30 vetture, nella classifica degli owner della Nationwide Series, e i primi 25 truck, nella Truck Series, avevano un posto garantito in ogni gara in calendario. A partire dal prossimo anno, un massimo di sette vetture e cinque truck avrà un posto assicurato in uno dei rispettivi eventi. Se una sessione di qualifica sarà cancellata per maltempo, l’ordine di partenza di entrambe le serie sarà stabilito dai tempi delle prime prove libere secondo quanto stabilisce il regolamento.

La Camping World Truck Series avrà un massimo di 32 partenti a partire dal 2015

Come è successo alla Nationwide Series all’inizio di questa stagione, anche la Camping World Truck Series vedrò ridotto il suo numero partenti da 36 a 32 a partire dalla stagione 2015. L’obiettivo è quello di evitare di avere truck poco competitivi in pista e quindi di avere la massima competitività possibile. Nel 2015, la Sprint Cup Series continuerà ad avre un massimo di 43 partenti a gara così come la XFINITY Series rimarrà a 40.

I cognomi dei piloti saranno impressi sul finestrino posteriore 

Questo nuovo elemento di design sarà volto ad aiutare i fans a riconoscere meglio i piloti. Il nome impresso sul finestrino posteriore non avrà alcun impatto sulle competizioni e avendolo messo al posteriore, permetterà agli sponsor XFINITY (a partire dal 2015) e Camping World  a continuare a mantenere i propri nomi sul parabrezza.

 

Federico Floccari – @NASCARCountryUS