Truck Series – A Bristol prima vittoria per Ben Kennedy

14022218_1480446301981223_7058244677721242754_n

Dopo essersi la prima posizione della UNOH 200 a 20 giri dalla fine e dopo aver resistito continuamente agli attacchi di Bred Moffitt che non si è risparmiato sportellate e picchiatte di parauti, Ben Kennedy ha vinto per la sua prima volta in carriera alla sua 63° partenza in NASCAR Camping World Truck Series con lo splendido scenario del World’s Half-Mile di Bristol a fare da cornice.

Kennedy alla guida dello Chevy Silverdao #33 del GMS Racing è il primo membro della famiglia France a vincere una gara della serie NASCAR essendo pronipote di Bill France Sr., fondatore della NASCAR, e figlio di Lesa France Kennedy, CEO di International Speedway Corportation e vice presidente dell’associazione di Daytona Beach.

“Non ho parole, davvero, i la squadra mi ha dato un truck impressionante, devo ringraziare i ragazzi del GMS, i tifosi qui sugli spalti e a casa davanti alla TV, oggi pensavamo di puntare alla top-15 o alla top-10, mai avrei pensato di riuscire a vincere poi qui a Bristol, wow, è senza dubbio il giorno più bello della mia vita.” ha detto Kennedy in victory-lane.

Con questa vittoria Kennedy ottiene un importantissima qualificazione per la prima edizione della Chase della NCWTS che inizierà tra tre gare e con la quale potrà giocarsi il titolo di campione della Camping World Truck Series.

Chase Watch

William Byron (Kansas, Texas, Iowa, Kentucky, Pocono)

Matt Crafton (Dover, Charlotte)

Johnny Sauter (Daytona)

Christopher Bell (Gateway)

Ben Kennedy (Bristol)

John Hunter Nemechek (Atlanta)

(1) W. Byron # 349;

(2) D. Hemric 312;

(3) J. Sauter 306;

(4) T. Peters 302;

(5) C. Bell # 296;

(6) M. Crafton 295;

(7) B. Kennedy 287;

(8) J. Nemechek 281;

(9)C. Custer # 273;

(10) T. Reddick 270.

Prossimo appuntamento con la NASCAR Camping World Truck Series il 27 agosto al Michigan International Speedway.

Marco Russo