Truck Series – dominio di Kyle Busch a Pocono

during the NASCAR Camping World Truck Series Pocono Mountains 150 at Pocono Raceway on August 1, 2015 in Long Pond, Pennsylvania.
during the NASCAR Camping World Truck Series Pocono Mountains 150 at Pocono Raceway on August 1, 2015 in Long Pond, Pennsylvania.

In una gara che è cominciata col botto ed è finita in regime di green-white-checkered finish, Kyle Busch ha tagliato per primo la bandiera a scacchi nella Pocono Mountains 150 al Pocono Raceway, dodicesimo appuntamento della stagione 2015 della NASCAR Camping World Truck Series, vincendo così la sua prima gara nella serie riservata ai pick up dall’infortunio di Daytona dello scorso febbraio che ha tenuto Busch fuori dall’azione.

Si tratta della quarta vittoria di fila in una serie nazionale NASCAR per il pilota del Toyota Tundra #51. Busch ha vinto due settimane fa la gara della NASCAR Sprint Cup Series in New Hampshire per poi vincere tutte e due le gare sia in XFINITY che in Sprint Cup a Indianapolis dello scorso weekend. Oggi, “Rowdy” proverà a vincere anche la Windows 10 400 a Pocono con partenza poco dopo le 19:45 ora italiana. Il pilota di Las Vegas partirà dalla pole e cercherà di vincere la sua quarta gara di fila in NSCS.

Al limite con la benzina, Busch ha dovuto sopravvivere a tre tentativi di green-white-checkered-flag. Alla fine, alla tornata 69 — 22.5 miglia oltre la normale distanza delle 150 miglia — Busch ha tagliato il traguardo con più di un secondo di vantaggio su Kevin Harvick. Per Busch si tratta della prima vittoria in carriera in qualsiasi serie a Pocono e per il decimo anno consecutivo ha almeno vinto una gara in tutte e tre le serie nazionali NASCAR.

“E’ veramente fantastico portare questo truck in Victory Lane,” ha dichiarato Busch. “E’ la mia prima vittoria a Pocono e sono felice.” Busch era contento di vedere l’evolversi degli ultimi restart dal suo specchietto retrovisore piuttosto che dal parabrezza. “Non era così male vedere tutta l’azione dallo specchietto ma sembrava che se le stessero dando di santa ragione.”  Alle spalle del duo Busch-Harvick, è giunto terzo al traguardo, Tyler Reddick, ora leader del campionato dopo la gara disatro di Matt Crafton, che è stato coinvolto in un incidente a inizio gara.

Incidente per Crafton che perdere la leadership del campionato

Dopo solo sei tornate sulle 60 previste, i truck di Matt Crafton e Brad Keselowski, il compagno di squadra di Reddick, stavano gareggiando in maniera parecchio ravvicinata l’un l’altro. In ciò che è apparso come un incidente senza colpe, la parte anteriore sinistra del truck di Keselowski  è andata a impattare contro la parte destra del truck di Crafton dopo una battaglia 3-wide con Harvick. Entrambi i truck sono finiti a muro e dopo i ripari al truck del due volte campione della NCWTS, Crafton ha concluso la sua gara con una misera 28esima piazza.

 

Mentre la sua squadra stava lavorando sul suo truck, Crafton è uscito con dichiarazioni che incolpavano esplicitamente Keselowski per l’accaduto, accusandolo di aver fatto fuori Crafton per avvantaggiare Reddick nella corsa al titolo della Truck Series. “Scommetto che lui [Keselowski] vuole vincere il campionato con quel truck #19 [Reddick],” ha dichiarato Crafton. “Non so se sia stato io a urtarlo o lui che mi è venuto addosso,” ha risposto Keselowski. “E’ stata sfortuna… questi truck sono costosi e costa molto ripararli. Mi dispiace per Matt e per il suo team, ma veramente non so come avrei potuto evitare questa situazione.”

Reddick lascia Pocono con un vantaggio di 11 punti su Crafton. Il polesitter Erik Jones, che si è battuto a lungo con Busch per buona parte della gara, è stato vittima di un contatto che ha portato alla quarta gialla delle cinque di giornata. Alla bandiera a scacchi, Jones ha comunque portato a casa una decima piazza ed è attualmente terzo in campionato a 16 lunghezze da Reddick. Cameron Hayley ha ottenuto il suo migliore risultato in carriera con un quarto posto sopravanzando nell’ordine: Austin Dillon. Johnny Sauter, Timothy Peters, Matt Tifft, Daniel Hemric e Jones.

Prossimo appuntamento

La NCWTS tornerà in pista il prossimo 15 agosto al Michigan Int’l Speedway per la Careers for Veterans 200.

Classifica generale

1) #19-Tyler Reddick, 479
2) #88-Matt Crafton, 468, -11
3) #4-Erik Jones #, 463, -16
4) #98-Johnny Sauter, 420, -59
5) #13-Cameron Hayley, 391, -88
6) #05-John Wes Townley, 387, -92
7) #14-Daniel Hemric #, 382, -97
8) #17-Timothy Peters, 380, -99
9) #23-Spencer Gallagher #, 366, -113
10) #11-Ben Kennedy, 362, 117

Ordine d’arrivo della Pocono Mountains 150

NASCAR Camping World Truck Series Race - Pocono Mountains 150
Pocono Raceway
Long Pond, Pennsylvania
Saturday, August 01, 2015

	   1. (2) Kyle Busch(i), Toyota, 69, $41542.
	   2. (7) Kevin Harvick(i), Chevrolet, 69, $26768.
	   3. (6) Tyler Reddick, Ford, 69, $27203.
	   4. (16) Cameron Hayley #, Toyota, 69, $21817.
	   5. (5) Austin Dillon(i), Chevrolet, 69, $16613.
	   6. (17) Johnny Sauter, Toyota, 69, $16279.
	   7. (12) Timothy Peters, Toyota, 69, $15725.
	   8. (14) Matt Tifft, Toyota, 69, $15475.
	   9. (15) Daniel Hemric #, Chevrolet, 69, $15420.
	   10. (1) Erik Jones #, Toyota, 69, $18587.
	   11. (8) Ben Kennedy, Toyota, 69, $15281.
	   12. (11) Mason Mingus, Chevrolet, 69, $15141.
	   13. (9) John H. Nemechek #, Chevrolet, 69, $15058.
	   14. (13) Spencer Gallagher #, Chevrolet, 69, $15003.
	   15. (20) Tyler Young, Chevrolet, 69, $15264.
	   16. (18) Garrett Smithley, Chevrolet, 69, $14953.
	   17. (10) John Wes Townley, Chevrolet, 68, $14643.
	   18. (21) Jordan Anderson, Chevrolet, 67, $14503.
	   19. (32) Kyle Martel, Chevrolet, 67, $14393.
	   20. (25) Ryan Ellis, Chevrolet, 67, $12587.
	   21. (23) Todd Peck, Chevrolet, 66, $11921.
	   22. (30) Norm Benning, Chevrolet, 63, $14060.
	   23. (19) Travis Kvapil, Chevrolet, 56, $13949.
	   24. (31) Ray Black Jr. #, Chevrolet, Accident, 52, $12616.
	   25. (26) Wendell Chavous #, Chevrolet, Accident, 51, $12727.
	   26. (24) Jennifer Jo Cobb, Chevrolet, 49, $11533.
	   27. (29) Korbin Forrister #, Chevrolet, Accident, 24, $11505.
	   28. (3) Matt Crafton, Toyota, Accident, 13, $12258.
	   29. (22) BJ McLeod, Chevrolet, Overheating, 12, $11229.
	   30. (4) Brad Keselowski(i), Ford, Accident, 5, $10729.
	   31. (28) Justin Jennings, Chevrolet, Vibration, 3, $9229.
	   32. (27) Caleb Roark, Chevrolet, Suspension, 3, $8229.