Truck Series – Johnny Sauter passa al GMS Racing

DAYTONA BEACH, FL - JANUARY 13:  Johnny Sauter(R), driver of the #98 Thorsport Toyota, talks with crew members from his truck during NASCAR Preseason Thunder at Daytona International Speedway on January 13, 2014 in Daytona Beach, Florida.  (Photo by Jared C. Tilton/NASCAR via Getty Images)
DAYTONA BEACH, FL – JANUARY 13: Johnny Sauter(R), driver of the #98 Thorsport Toyota, talks with crew members from his truck during NASCAR Preseason Thunder at Daytona International Speedway on January 13, 2014 in Daytona Beach, Florida. (Photo by Jared C. Tilton/NASCAR via Getty Images)

Per la prossima stagione NASCAR Camping World Truck Series il veterano Johnny Sauter sarà pilota a tempo pieno nel GMS Racing, l’annuncio è stato fatto nella tarda serata di giovedì.

il 37enne Sauter unendosi al GMS Racing tornerà a correre con Chevrolet dopo 7 ottimi anni con il ThorSport Racing alla guida del Toyota Tundra #98; nel 2016 farà coppia con Spencer Gallagher che quest’anno si trova alla prima stagione a tempo pieno nella Truck Series.

“Questa opportunità di correre con il GMS Racing dal prossimo anno è incredibile, è una squadra che in poco tempo ha fatto grandi cose e ogni stagione che passa crescono sempre. Non vedo l’ora che arrivino gli Speedweeks a Daytona per poter iniziare a lavorare con tutti, GMS ha dei Truck molto veloci e aspetto solo di poter iniziare a stare davanti a tutti e vincere per loro, sono molto entusiasta anche nel tornare a guidare un Truck Chevrolet”. Ha detto Sauter giovedì.

Nella stagione in corso Sauter si trova quarto nella classifica generale con all’attivo 7 top-5 e 13 top-10 in 18 gare.

Johnny Sauter diventa guida a tempo pieno nella Truck Series nel 2009 dopo una piccola parentesi in Sprint Cup e Xfinity Series,nella prima stagione in 25 partenze accumula 13 top-10 e 7-top-5, una vittoria al Las Vegas Motor Speedway e due pole  che gli fanno vincere il titolo di Rookie of the Year; ma nonostante abbia vinto 10 volte in sette stagioni non è mai riuscito a vincere il titolo quando ci è andato più vicino è stato nel 2011 che ha chiuso secondo alle spalle di Austin Dillon.

Il numero del Truck e la sponsorizzazione verranno annunciati in seguito, l’arrivo di un nome come quello di Sauter in un piccolo team a gestione famigliare ma con grandi ambizioni come il GMS Racing darà grandi impegni al proprietario e CEO di Allegiant Maurice Gallagher:

Abbiamo fatto sempre il possibile per portare grandi nomi al GMS e l’arrivo di Sauter è un passo monumentale nel nostro processo, lui ha dimostrato di essere un concorrente perenne e di un certo livello e può farcii diventare una squadra tra le principali per la corsa al titolo.” ha detto Gallagher.

Sicuramente un acquisto importantissimo per il GMS Racing e proprio questo cambiamento potrebbero porate a Johnny Sauter il coronamento di una carriera e il sogno di una vita ovvero la vittoria del titolo NASCAR Camping World Truck Series.

Marco Russo