Truck Series- Kyle Larson trionfa ad Eldora

13717257_1452145388144648_8581542429029519439_o

Dopo molti problemi nella main race, tra cui una penalità, Larson rimonta alla grande prendendosi la leadership a 16 giri dalla fine, in occasione dell’ultimo restart della gara, a causa dell’incidente del truck #63 Bobby Pierce, dominatore della prima parte della corsa, uscito di scena dopo una foratura causata da un suo precedente impatto a muro.

“Per me significa molto, visti i precedenti avuti nelle prime due gare qui” ha detto Larson in victory lane. “Grazie al GMS Racing per avermi dato quest’opportunità, a DC Solar per essere salito a bordo con me, e per questo è molto speciale per loro questa vittoria. Io sapevo che guidare qui, specialmente con questo truck, sarebbe stato molto duro. Rico Abreu fa un buon lavoro qui con le sprint car. Quindi ho messo su uno show.” ha aggiunto il 23enne.

 

“All’inizio avevamo già bucato una ruota molto presto, e non pensavo di arrivare così presto in top 3, ma sapevo che ci fosse un lucky dog. Quindi dopo l’impatto a muro di Bell, e il problema avuto da Pierce, ho iniziato a crederci di più. Ma Pierce stava andando comunque più forte di me”. ha aggiunto Larson

Larson ha preso per la prima volta la leadership della gara al 35°giro, ma commette un errore, quindi va in testacoda al 52°giro, per poi fermarsi causando la caution. Infatti dopo quest’episodio, la gara per Larson si fa in salita, perchè riceve penalità dalla NASCAR per avere causato la caution volontariamente.

La caution causata dall’incidente tra Byron, Coughlin e Sauter al 74° giro, fa tornare Larson nel giro del leader, per la regola del free pass.

Il vincitore della gara della scorsa stagione, Christopher Bell, dimostra il suo gran feeling con Eldora, concludendo 2°, inoltre si complimenta con l’owner dell’Eldora Speedway, il pilota della NASCAR Sprint Cup Series Tony Stewart per il buon lavoro svolto affinchè il circuito fosse in perfette condizioni per la Aspen Dental Eldora Dirt Derby.

Ritirato il poleman per le qualyfing races, Caleb Holman, coinvolto in un big one al 37°giro, che ha compromesso la gara anche di Byron e Nemechek.

Completano la top-5 Rico Abreu, Jake Griffin e Tyler Reddick.

Le qualifying races sono state vinte rispettivamente da: Bobby Pierce, Tyler Reddick, Ken Schrader che nella main race è arrivato 12°, Jr Heffner che poi ha concluso 15° e Ben Rhodes, che poi ha concluso 23°. Nella last chance non si sono qualificati alla main race: Chris Fontaine, Korbin Forrister, Norm Benning, Sran Corr, Caleb Roark e Donnie Levister. Essa è stata vinta da Cody Coughlin.

Quest’anno sono nove le caution che hanno fermato una gara comunque molto movimentata, pronostico rispettato ad Eldora.

La NASCAR Camping World Truck Series tornerà il 30 luglio per la Pocono Mountains 150 al Pocono Raceway.

La Chase dopo Eldora

1) #9-William Byron #, 282
2) #88-Matt Crafton, 273, -9
3) #19-Daniel Hemric, 271, -11
4) #21-Johnny Sauter, 253, -29
5) #17-Timothy Peters, 252, -30
6) #4-Christopher Bell #, 245, -37
7) #29-Tyler Reddick, 243, -39
8) #8-John Hunter Nemechek, 232, -50
9) #33-Ben Kennedy, 225 -57
10) #13-Cameron Hayley, 220, -62

 

Kevin Salerno