Truck Series – Prima vittoria in carriera per John Wes Townley

LAS VEGAS, NV - OCTOBER 3:  John Wes Townley driver of the #05 Zaxby's Chevrolet celebrates after winning the NASCAR Camping World Truck Series Rhino Linings 350 at the Las Vegas Motor Speedway on October 3, 2015 in Las Vegas, Nevada.  (Photo by Robert Laberge/NASCAR via Getty Images)
LAS VEGAS, NV – OCTOBER 3: John Wes Townley driver of the #05 Zaxby’s Chevrolet celebrates after winning the NASCAR Camping World Truck Series Rhino Linings 350 at the Las Vegas Motor Speedway on October 3, 2015 in Las Vegas, Nevada. (Photo by Robert Laberge/NASCAR via Getty Images)

John Wes Townley ha conquistato – al Las Vegas Motor Speedway – la sua prima vittoria in carriera nella NASCAR Camping World Truck Series – lo scorso sabato sera – in occasione della Rhino Linings 350.

Townley –  partito dalla seconda posione col suo truck #5 – è stato con costanza nella top-5 per tutta la gara e ha preso la leadership della corsa quando il campione in carica della serie – Matt Crafton – si è dovuto fermare per uno splash di carburante a sole cinque tornate dal termine consegnando così a Townley la prima vittoria della carriera alla sua 89esima partecipazione nella serie riservata ai pick up.

Prima di questa vittoria, la migliore affermazione del pilota della Georgia era stato un terzo posto al Texas Motor Speedway a giungo e la sua miglior performance a Las Vegas un settimo posto. Sia Townley che il crew chief Michael Shelton hanno dato tutto il merito della vittoria allo spotter del team, Terry Cook, per aver saputo dirigere Townley nei giri più complicati e decisivi della corsa.

“Avrei finito la benzina se non fosse stato per Terry,” ha dichiarao Townley. “Mi sono preso cura del mio truck e lui si è preso cura di me. E’ fantastico vincere per la prima volta… non te la dimenticherai mai e speriamo sia la prima di una lunga serie.”

Crafton, che è rimasto in testa alla corsa per il maggior numero di giri, ha concluso in ottava posizione che gli ha consentito di guadagnare quattro punti sul leader del campionato – Erik Jones – nono al traguardo. I piloti del Red Horse Racing – Timothy Peters e Ben Kennedy- hanno portato i loro Toyota Tundra rispettivamente in seconda e terza piazza alla bandiera a scacchi, mentre John Hunter Nemechek, che aveva vinto al Chicagoland Speedway lo scorso mese in una gara – anche quella – all’ultima gocca di benzina – ha concluso quarto nonostante sia stato coinvolto in un incidente a inizio gara con Johnny Sauter.

Brutto incidente a inizio gara tra i due piloti del Brad Keselowski Racing – Austin Theriault e Tyler Reddick – risultato in un violento impatto per il truck #29 di Theriault, andato dritto a muro con violenza. Theriault è stato subito assistito dallo staff medico dell’ovale del Nevada ded è stato subito trasportato in ospedale per ulteriori accertamenti, dove – alla fine – è stato dichiarato vigile e cosciente. Reddick ha continuato la corsa concludendo settimo e rimanendo in lotta per il campionato, sedici punti dietro Jones.

Federico Floccari

Classifica generale

1) #4-Erik Jones, 701
2) #88-Matt Crafton, 697, -4
3) #19-Tyler Reddick, 685, -16
4) #98-Johnny Sauter, 650, -51
5) #14-Daniel Hemric, 596, -105
6) #17-Timothy Peters, 595, -106
7) #13-Cameron Hayley, 584, -117
8) #05-John Wes Townley, 565, -136
9) #11-Ben Kennedy, 545, -156
10) #23-Spencer Gallagher, 533, -168