Truck Series – seconda vittoria consecutiva per Kyle Busch

during the NASCAR Camping World Truck Series Careers for Veterans 200 at Michigan International Speedway on August 15, 2015 in Brooklyn, Michigan.
during the NASCAR Camping World Truck Series Careers for Veterans 200 at Michigan International Speedway on August 15, 2015 in Brooklyn, Michigan.

Neanche una penalità per aver superato la velocità massima in pit road ha fermato Kyle Busch dal vincere per la seconda volta consecutiva in NCWTS trionfando nella giornata di sabato al Michigan International Speedway. Con l’aiuto delle scia del suo compagno di squadra al Kyle Busch Motorsports – Erik Jones – all’entrata di curva 1 – Busch si è ripreso la leadership decisiva della corsa alla tornata 97 delle 100 previsti grazie ad un sorpasso ai danni Ryan Blaney nella Careers for Veterans 200 – andando così a tagliare il traguardo con 157 millesimi di vangaggio proprio su Blaney.

Jones ha concluso terzo alla bandiera a scacchi seguito da Johnny Sauter e Austin Dillon. Il due volte campione della serie nonchè campione in carica – Matt Crafton – ha concluso sesto dopo che ha dovuto fare i conti con un problema al parabrezza, una penalità per essersi fermato in pit road quando non era ancora consentito e con un salvataggio da un testacoda nelle fasi finali della corsa dopo un contatto con John Wes Townley.

Crafton ha guadagnato tre punti sul leader del campionato – Tyler Reddic – che ha concluso nono la sua gara e ora ha solo otto lunghezze di vantaggio sul pilota del ThorSport Racing. Jones è terzo in classifica generale staccato di un solo punto da Crafton.

Tornando a Kyle Busch, si tratta della prima vittoria per il pilota di Las Vegas al MIS dopo aver finito per ben quattro volte in seconda posizione e si tratta anche della seconda vittoria in NCWTS in appena due partenze nella serie riservata ai pick up dal rientro del brutto infortunio.

“Prima vittoria per me, prima vittoria per il KBM qui,” ha dichiarato Busch, che ha vinto per la 44esima volta nella Truck Series. “Mi piace correre con gli altri in questa magnifica serie – Jones, Blaney e Dillon. E’ veramente bello aver vinto anche in NCWTS qui dopo che avevo già vinto sia in Xfinity che in Sprint Cup Series.”

Sotto caution – alla tornata 27 – Busch è stato penalizzato per aver superato il limite di velocità in pit road e – di conseguenza – è stato costretto a ripartire dal fondo dello schieramento. Verso metà gara, Busch era già risalito in quinta posizione e al giro 69 dei 100 previsti – aveva già riguadagnato la leadership della corsa.

Una volta che Busch ha passato Blaney con meno di quattro giri dal termine, il pilota del BKR – senza l’aiuto di un compagno di squadra – si è rassegnato a concludere la sua gara in seconda piazza. “Quando siamo stati in testa (al giro 95 dopo un restart), sapevo benissimo che sarebbe stata dura mantenere la leadership fino al tragaurdo, soprattutto con uno come Kyle Busch che è stato molto abile a sfruttare la scia del compagno di squadra – Jones -e avere molta più velocità di me. Non c’è niente che puoi fare quando sei il leader. Non c’è nessuno davanti a te e quindi non hai nessuno a cui prendere la scia.”

La NCWTS tornerà in pista questo mercoledì al Bristol Motor Speedway per la UNOH 200.

Federico Floccari

Classifica generale dopo Michigan

1) #19-Tyler Reddick, 514
2) #88-Matt Crafton,506, -8
3) #4-Erik Jones #, 505, -9
4) #98-Johnny Sauter, 461, -53
5) #13-Cameron Hayley, 425, -89
6) #14-Daniel Hemric #, 420, -94
7) #17-Timothy Peters, 416, -98
8) #05-John Wes Townley, 414, -100
9) #23-Spencer Gallagher #, 394, -120
10) #11-Ben Kennedy, 381, 133

Ordine d’arrivo della Careers for Veterans 200

NASCAR Camping World Truck Series Race - Careers for Veterans 200 Presented by Cooper Standard and Brad Keselowski's Checkered Flag Foundation
Michigan International Speedway
Brooklyn, Michigan
Saturday, August 15, 2015

	   1. (10) Kyle Busch(i), Toyota, 100, $43447.
	   2. (12) Ryan Blaney(i), Ford, 100, $36614.
	   3. (7) Erik Jones #, Toyota, 100, $26735.
	   4. (9) Johnny Sauter, Toyota, 100, $20254.
	   5. (3) Austin Dillon(i), Chevrolet, 100, $15653.
	   6. (1) Matt Crafton, Toyota, 100, $19792.
	   7. (2) Daniel Hemric #, Chevrolet, 100, $16325.
	   8. (5) Timothy Peters, Toyota, 100, $16241.
	   9. (11) Tyler Reddick, Ford, 100, $16185.
	   10. (6) Cameron Hayley #, Toyota, 100, $17107.
	   11. (16) Alex Bowman(i), Chevrolet, 100, $13852.
	   12. (17) John H. Nemechek #, Chevrolet, 100, $15934.
	   13. (23) Jordan Anderson, Chevrolet, 100, $15850.
	   14. (19) Garrett Smithley, Chevrolet, 100, $15795.
	   15. (13) Tyler Young, Chevrolet, 100, $16138.
	   16. (14) Spencer Gallagher #, Chevrolet, Accident, 99, $15711.
	   17. (8) John Wes Townley, Chevrolet, 99, $15799.
	   18. (20) Travis Kvapil, Chevrolet, 98, $15572.
	   19. (28) Jennifer Jo Cobb, Chevrolet, 98, $15515.
	   20. (18) Cody Coughlin, Toyota, 96, $15988.
	   21. (15) Chad Finley, Ford, 96, $13210.
	   22. (27) Korbin Forrister #, Chevrolet, 95, $15404.
	   23. (30) Wendell Chavous #, Chevrolet, 95, $15376.
	   24. (22) Mason Mingus, Chevrolet, Accident, 87, $14099.
	   25. (4) Ben Kennedy, Toyota, Accident, 82, $14220.
	   26. (21) Ray Black Jr. #, Chevrolet, 66, $13042.
	   27. (31) Norm Benning, Chevrolet, Rear Gear, 40, $12987.
	   28. (25) Caleb Roark, Chevrolet, Vibration, 19, $12747.
	   29. (32) Tyler Tanner, Chevrolet, Clutch, 16, $12692.
	   30. (26) BJ McLeod, Chevrolet, Electrical, 15, $12192.
	   31. (29) Todd Peck, Chevrolet, Rear Gear, 12, $10692.
	   32. (24) Justin Jennings, Chevrolet, Handling, 6, $9692.