Categorie
Camping World Truck Series

Truck Series – Il team #30 del Turner-Scott Motorsports chiude i battenti

nascar-truck-gateway-2014-ron-hornaday

Il Turner Scott Motorsports ha purtroppo annunciato la cessazione delle attività del truck #30 nella NASCAR Camping World Truck Series. Il team aveva cominciato la sua avventura nel mondo delle stock car americane nel 2009 come piccolo team per poi espandersi fino a schierare due truck a tempo pieno nel 2010. Nel 2012, Turner aveva vinto il titolo della Truck Series con James Buescher mentre, attualmente, il TSM schiera due truck guidati rispettivamente da Ron Hornaday Jr. e il rookie Ben Kennedy. In cinque stagioni, il TSM ha collezionato undici vittorie.

Per evitare di chiudere i battenti prima della fine della stagione, il TSM ha deciso di licenziare 18 dipendenti che lavoravano nel team del truck #30 guidato da Ron Hornaday. La scelta è stata presa anche considerando la possibilità di rimanere competitivi fino alla fine della stagione. “Ci dispiace moltissimo di aver preso questa scelta e sappiamo benissimo lo stato d’animo dei dipendenti licenziati e delle loro famiglie e l’impatto che questo avrà sulla loro vita,” ha dichiarato Harry Scott Jr., co-owner del TSM.

Al momento l’unico truck che potrebbe correre a tempo pieno fino alla fine di questa stagione è quello di Ben Kennedy.

Il TSM è anche presente in Nationwide Series dove schiera due Chevrolet Camaro rispettivamente guidate da Dylan Kwasniewski e Kyle Larson. Attualmente, però, loro sembrano non essere toccati dai tagli e continueranno a correre regolarmente a tempo pieno nella serie cadetta della NASCAR.

Federico Floccari – @NASCARCountryUS

 

 

Di Federico Floccari

Dal mio nickname si possono capire già moltissime cose. Per me la NASCAR è uno stile di vita, non solo un semplice sport. Seguitemi su Twitter (@NASCARCountryUS) se volete veramente saperne di più sul mondo delle stock-cars americane e non solo. Qui, su Motorsportrants, scrivo solo ed esclusivamente sulla NASCAR e non me ne pento. Anzi.