Anthony Kumpen debutta in K&N Pro Series al New Smyrna Speedway

EA6A6290-1000

Domenica 15 febbraio Anthony Kumpen riscuoterà il suo premio per aver vinto il titolo 2014 della NASCAR Whelen Euro Series, gareggiando nella prima prova della NASCAR K&N Pro Series East al New Smyrna Speedway, sito poche miglia a sud di Daytona, Florida, al volante della Toyota Camry NWES #99, schierata dal team Bill McAnally Racing, 5 volte campione della categoria.

Il pilota belga sarà al via di una gara NASCAR negli Stati Uniti per la prima volta in carriera, nell’ambito di un programma che ovviamente includerà la caccia al secondo titolo consecutivo del campionato NASCAR europeo, con l’aggiunta di altre gare NASCAR americane durante la pausa estiva della NWES.

“E’ davvero esaltante, non vedo l’ora! La mia prima gara NASCAR negli USA non sarà sicuramente facile, perché devo fare più esperienza sugli ovali, ma voglio essere preparato. E’ per questo che stiamo cercando di affrontare il maggior numero di test e di imparare il più possibile prima della gara. Stiamo procedendo un passo alla volta,” ha detto Kumpen. “Voglio affrontare il progetto nel modo migliore e con Jerome Galpin stiamo lavorando per definire quali altre corse potrei affrontare durante l’anno. L’obiettivo primario sarà sicuramente diventare nuovamente campione della NASCAR Whelen Euro Series, ma quando saremo impegnati in Europa, voglio fare il più possibile negli Stati Uniti”.

Fondato dall’ex-campione della NASCAR K&N Pro Series Bill McAnally nel 1986, il team Bill McAnally Racing è uno dei più prestigiosi nel panorama delle serie regionali NASCAR, grazie ai suoi 5 titoli nella NASCAR K&N Pro Series West. Il team è anche l’unico a gareggiare a tempo pieno sia nella NASCAR K&N Pro Series East e nella NASCAR K&N Pro Series West e nel 2014 ha vinto un totale di sei gare.

Il New Smyrna Speedway è un ovale da mezzo miglio e banking elevato, collocato a pochi minuti dal Daytona International Speedway, dove la NASCAR Sprint Cup Series correrà la tradizionale Sprint Unlimited sabato 14 febbraio. Dal 13 al 21 febbraio New Smyrna ospiterà un vero e proprio festival delle stock-cars, denominato

Dopo aver effettuato una giornata di test al New Smyrna Speedway nei giorni successivi alla cerimonia di premiazione dei NASCAR Night Of Champions Touring Awards nel dicembre 2014, Kumpen ha proseguito la sua preparazione con un test, lo scorso 30 gennaio, al Raceway Venray – l’ovale da mezzo miglio che a maggio farà il suo debutto nel calendario della NASCAR Whelen Euro Series – e volerà negli Stati Uniti lunedì prossimo, in compagnia della moglie Griet Vanhees, del Presidente / CEO della NASCAR Whelen Euro Series Jerome Galpin e di Anne Galpin, Vice President, Competition and Marketing della NASCAR Whelen Euro Series, per prendere parte a un’intensa settimana di preparazione tra il Caraway Speedway di Sophia, North Carolina e il New Smyrna Speedway. Il programma prevede sessioni di test al Caraway Speedway, più test e una gara in divisione Late Model al New Smyrna Speedway prima dell’esordio in K&N Pro Series East.

Anche Bert Longin, compagno di squadra di Kumpen al team PK Carsport nella NWES e sesto nella classifica della divisione ELITE 1 nel 2014, si recherà a New Smyrna per correre nella divisione Late Model nella NASAR Whelen All American Series nel corso delle World Series Of Asphalt Stock Car Racing dal 13 al 21 febbraio.

La gara della K&N Pro Series East sarà trasmessa negli Stati Uniti da NBCSN giovedì 19 febbraio alle 10:30 PM ET (4:30 AM CET), mentre le altre gare dal New Smyrna Speedway saranno disponibili in streaming su Fanschoice.tv e NASCARHomeTracks.com.

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia – @gian_138